onorato armatori

Torre Annunziata, omicidio Veropalumbo. Il sindaco Starita: “Atteggiamenti camorristici colpa anche della comunità”

2 gennaio 2017
261 Views

Torre Annunziata. “Nove anni fa, entrando in casa di Carmela dopo l’omicidio di suo marito, Giuseppe Veropalumbo, ero da solo. Mi sconvolse l’indifferenza della comunità torrese. La stessa che notai quando il Comune affidò alla vedova la casa che fu del boss Aldo Agretti. La colpa di una mentalità camorristica è della politica. Ma anche dei cittadini”.

 

 

E’ il durissimo sfogo del sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita, in occasione del IX memorial “Giuseppe Veropalumbo”, l’operaio oplontino ucciso da un proiettile vagante sparato in strada da ignoti, al rione Carceri, per festeggiare Capodanno. Era la notte di San Silvestro del 2007. La manifestazione, oggi, si è svolta nella sala consiliare del Comune. E Starita non ha usato mezzi termini.

Così come in precedenza fatto dal parroco anti-clan, il salesiano don Antonio Carbone: “Collusione Stato-camorra? Forse oggi, a Torre Annunziata, non esiste più, anche grazie al lavoro delle forze dell’ordine. A Capodanno, alle pistole preferiamo le penne. Sono simbolo di cultura e della firma di un contratto di lavoro, la vera prospettiva assente in città”. “Nove anni fa la violenza entrò in casa mia. Ma non mi arrendo e lotto ancora”, il commento invece in lacrime di Carmela Sermino.

La vedova che il 18 novembre scorso ha ricevuto l’ultima doccia fredda dal Ministero dell’Interno. Ministero che le ha rigettato la domanda, inoltrata per ottenere il riconoscimento di suo marito quale vittima innocente della criminalità organizzata. Da Roma, però, la risposta è stata gelida: “Manca ogni presupposto”.  Tra due mesi, le motivazioni del provvedimento. Carmela Sermino, accompagnata oggi al Comune da sua figlia, la piccola Ludovica, soli 10 anni, farà appello.

You may be interested

Marano di Napoli: panetti di hashish nel vano motore, arrestato 31enne
shares73 views
shares73 views

Marano di Napoli: panetti di hashish nel vano motore, arrestato 31enne

Di Redazione - Gen 20, 2018

Perquisendo una Lancia Y, fermata per un controllo lungo via San Rocco, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Marano…

“Fare impresa: nuove opportunità di finanziamento”: convegno a Boscoreale giovedì
shares76 views
shares76 views

“Fare impresa: nuove opportunità di finanziamento”: convegno a Boscoreale giovedì

Di Redazione - Gen 20, 2018

“Fare impresa: nuove opportunità di finanziamento” è il tema del convegno che si terrà giovedì 25 gennaio, dalle ore 15:00…

Scafati: droga in casa nei barattoli dei sottoli, arrestato 28enne
shares119 views
shares119 views

Scafati: droga in casa nei barattoli dei sottoli, arrestato 28enne

Di Redazione - Gen 20, 2018

Scafati: droga nascosta in casa nei barattoli dei sottoli e contante, carabinieri arrestano 28enne. 870 grammi di marijuana, 0,4 di…