onorato armatori

Ercolano: “Scuole Aperte” a luglio e dal primo settembre per un migliaio di studenti

8 luglio 2016
170 Views

incontro con dirigenti scolastici“Scuole Aperte” a Ercolano nel mese di luglio e dal primo settembre per circa mille ragazzi che frequentano gli istituti scolastici cittadini. Sono quattro i plessi che a partire da lunedì prossimo saranno aperti per attività e laboratori ludico-ricreativi per gli studenti: si tratta del II Circolo didattico “Giampaglia” di via Semmola, il IV e V Circolo “Maiuri” di via D’Annunzio, l’Istituto Comprensivo 3 “De Curtis-Ungaretti” di via Viola, e l’Istituto Comprensivo 5 “Iovino-Scotellaro” di via Cuparella. Ai quali si aggiungerà dal primo settembre il I Circolo “Rodinò” di via IV Novembre.

Nel II Circolo, guidato dalla dirigente scolastica Giovanna Tavani, gli studenti parteciperanno a Laboratori di Cinema e Teatro finalizzati alla realizzazione di un cortometraggio sulla città. Gli alunni dell’istituto di via D’Annunzio, retto dalla dirigente Benedetta Rostan, saranno impegnati in Laboratori di Moda e Street Art. I bambini della scuola Primaria della “De Curtis-Ungaretti, coordinata dalla dirigente Fabiana Esposito, parteciperanno ad attività ludiche e laboratori didattici presso l’istituto di via Viola, mentre gli studenti della secondaria svolgeranno attività all’aperto presso la piscina Poseidon. Per i ragazzi della scuola di via Cuparella, diretta dal dirigente Antonio Todisco, invece, saranno attivati corsi di Design, Arte e Musica.

Queste attività, organizzate con la partecipazione di associazioni del territorio, saranno svolte per tutto il mese di luglio e riprenderanno all’inizio di settembre. Dal primo settembre, inoltre, rientro anticipato per tutti i circa 500 alunni della scuola “Rodinò”, guidata dal dirigente Velio Scarane, che saranno impegnati in laboratori ludico-didattici che coinvolgeranno l’intera platea scolastica.

«Essere riusciti a tenere aperte in estate tante scuole ad Ercolano è un risultato eccezionale. I complimenti vanno ai dirigenti scolastici e agli insegnanti che hanno elaborato questi progetti che consentiranno a centinaia di ragazzi di restare impegnati anche nel periodo estivo in momenti didattici e di aggregazione», dice il sindaco Ciro Buonajuto che questa mattina ha incontrato i dirigenti scolastici insieme all’assessore all’Istruzione Claudia Improta.

 

 

You may be interested

Associazione Amici Portatori: prendiamo le distanze dai fatti dell’8 dicembre
shares745 views
shares745 views

Associazione Amici Portatori: prendiamo le distanze dai fatti dell’8 dicembre

Antonella Losapio - Dic 11, 2017

Ai nostri microfoni il presidente dell'associazione Amici Portatori Antonio Russo che precisa: "Noi non c'entriamo affatto con quello che è…

Rivoluzione rifiuti. Dal prefetto Barbato appello alla collaborazione
shares163 views
shares163 views

Rivoluzione rifiuti. Dal prefetto Barbato appello alla collaborazione

Antonella Losapio - Dic 11, 2017

A distanza di una settimana dall'avvio del nuovo piano rifiuti, predisposto dal Comune di Torre del Greco, non mancano i…

Cagnolina randagia torturata e bruciata: “L’episodio non è avvenuto a Boscoreale”
shares49 views
shares49 views

Cagnolina randagia torturata e bruciata: “L’episodio non è avvenuto a Boscoreale”

Di Redazione - Dic 11, 2017

In queste ore la pagina ufficiale Facebook del Comune è stata letteralmente subissata da critiche, accuse e insulti all’amministrazione comunale…

Leave a Comment

Your email address will not be published.