Header Ad

Acerra: 40enne in manette per estorsione “in famiglia”

4 maggio 2015
51 Views

carabinieri1-510x300I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per estorsione un 40enne del luogo, incensurato.
L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo aver, con minacce e percosse, costretto i genitori (madre 70enne e padre 72enne) a consegnargli 50 euro in denaro contante.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

You may be interested

Tragedia a Venezia. Donna di Torre del Greco uccisa dall’ex marito
0 shares2074 views
0 shares2074 views

Tragedia a Venezia. Donna di Torre del Greco uccisa dall’ex marito

Antonella Losapio - Lug 23, 2017

"L'ho uccisa io, venite qui": sono le parole dette stamane al telefono ai carabinieri da un uomo di 44 anni…

Torre Annunziata: ubriaco fugge all’alt dei carabinieri, arrestato
0 shares232 views
0 shares232 views

Torre Annunziata: ubriaco fugge all’alt dei carabinieri, arrestato

Antonella Losapio - Lug 23, 2017

Guidava la sua berlina e l’aveva lanciata a forte velocità. Alla vista dei carabinieri che gli hanno intimato l’alt, lungo…

Torre del Greco: in manette per riciclaggio padre e figlio ritenuti vicini a clan
0 shares462 views
0 shares462 views

Torre del Greco: in manette per riciclaggio padre e figlio ritenuti vicini a clan

Di Redazione - Lug 23, 2017

I carabinieri della stazione di Torre del Greco-Centro hanno tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso…

Leave a Comment

Your email address will not be published.