onorato armatori

Acerra: rapina a passanti, 36enne in manette

17 maggio 2015
103 Views

images carabiI carabinieri della locale stazione hanno arrestato Arcangelo Bergamasco, 36 anni, residente a Napoli Barra ma domiciliato ad Acerra, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale Nola per rapina aggravata.
Le indagini svolte dai militari dell’Arma, coordinate dalla Procura di Nola, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti del 36enne, ritenendo che la sera del 10 maggio scorso ad Acerra in via Caracciolo, con la minaccia di una pistola rapinava 2 ragazze del luogo, facendosi consegnare denaro e telefoni cellulari. Bergamasco è stato formalmente riconosciuto dalle vittime prima in foto e poi di persona.
L’arrestato è stato associato al carcere di Poggioreale.

You may be interested

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto
shares180 views
shares180 views

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto

Di Redazione - Nov 22, 2017

Alla prime ore della mattina del 21 novembre, in un’operazione congiunta della Capitaneria di Porto con la Polizia Locale di…

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito
shares68 views
shares68 views

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito

Di Redazione - Nov 22, 2017

San Giorgio a Cremano accende i riflettori sulla piaga della violenza contro le donne, in occasione della Giornata mondiale indetta…

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare
shares66 views
shares66 views

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare

Di Redazione - Nov 22, 2017

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne si svolgeranno a Castellammare di Stabia una serie di iniziative…

Leave a Comment

Your email address will not be published.