Header Ad

Altri lavori a Torre del Greco, aperto il cantiere di Corso Garibaldi

30 marzo 2015
93 Views

Sono cominciati oggi, lunedì 30 marzo, i lavori di riqualificazione a corso Garibaldi, interventi programmati nell’ambito delle opere che stanno interessando diverse arterie del centro cittadino e i cui fondi sono stati reperiti grazie al programma Più Europa. La prima parte dei lavori è cominciata nella zona a ridosso del ponte ferroviario di Gabella del pesce e riguarderanno al momento una sola corsia per volta, permettendo così il transito a senso unico delle auto.

È quanto disposto da una specifica ordinanza firmata dal comandante della polizia municipale, Salvatore Visone, nella quale si legge che “corso Garibaldi fino al ponte grande di via Gabella del pesce compreso, sarà interessata da lavori fino al termine presumibile alla data del 31 luglio 2015, necessari per la realizzazione dell’intervento 12 ‘Piazzali e passeggiata a mare”’ e con la quale si è “ritenuto di adottare i provvedimenti più efficaci per eliminare i disagi e i pericoli per la circolazione”.

Per questo motivo il comandante dei vigili urbani ha deciso l’istituzione “del senso unico al corso Garibaldi direzione Napoli-Torre Annunziata, divieto di sosta su ambo i lati della carreggiata con rimozione h 24, interdizione al transito veicolare e pedonale ponte grande, largo Gabella del pesce, in ambo le direzioni e divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico inferiore a 3,5 tonnellate”; “sarà consentito, per il tempo strettamente necessario, il transito e la sosta ai veicoli impegnati per l’allestimento e il ripristino dell’area interessata dai lavori”.

“Anche in questa occasione – afferma l’assessore con delega ai Lavori pubblici, Luigi Mele – chiediamo la collaborazione e la comprensione di automobilisti, residenti e commercianti, consapevoli che gli interventi miglioreranno l’assetto complessivo di un’arteria molto percorsa e posta a ridosso dell’area portuale”.

Del resto le raccomandazioni dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello agli automobilisti sono state inserite in un manifesto apparso alcune settimane fa per le strade di Torre del Greco: “In città? Senza auto!” il titolo. “I cantieri aperti sul territorio cittadino – è scritto ancora – non sono stati allestiti per demolire, ma per costruire la città dei nostri figli. Un uso più adeguato dell’auto da parte di tutti oltre a rendere minimi i disagi del cantiere abbatte le emissioni di gas inquinanti, riduce lo spazio urbano occupato dai veicoli, contribuisce allo sviluppo di una cultura della mobilità più razionale ed eco-sostenibile”.

“Percorrere la nostra città a piedi o in bici – scrivono ancora sindaco e assessore ai Lavori pubblici – può essere un’opportunità per cogliere quei piccoli scorci che la rendono unica. Scusate il disagio: stiamo lavorando per noi!”.

 

You may be interested

Turris: per la gara di Coppa Italia contro il Gragnano biglietto a 5 euro
0 shares107 views
0 shares107 views

Turris: per la gara di Coppa Italia contro il Gragnano biglietto a 5 euro

Alessandro Palermo - Ago 16, 2017

L'AP Turris ASD comunica che per la gara di Coppa Italia contro il Gragnano, in programma domenica 20 agosto alle…

All’Antiquarium di Boscoreale, la pittura della casa del bracciale in esposizione eccezionale
0 shares90 views
0 shares90 views

All’Antiquarium di Boscoreale, la pittura della casa del bracciale in esposizione eccezionale

Alessandro Palermo - Ago 16, 2017

Rientrata il 14 agosto dal Grand Palais di Parigi, dove è stata esposta dal 15 marzo al 24 luglio in…

Pmi, Confapi: su fondi europei Regione Campania da bocciare
0 shares105 views
0 shares105 views

Pmi, Confapi: su fondi europei Regione Campania da bocciare

Alessandro Palermo - Ago 16, 2017

«Parlare non basta, è un atteggiamento populista che lasciamo ai politici più beceri, noi che rappresentiamo le Pmi abbiamo il…

Leave a Comment

Your email address will not be published.