onorato armatori

Boscoreale: anno scolastico 2015/16, rese note le modalità per l’accesso alla mensa e al trasporto con scuolabus

30 maggio 2015
132 Views

COMUNE_BOSCOREALE_newAl via le procedure per l’accesso ai servizi scolastici, mensa e trasporto con scuolabus, per l’anno scolastico 2015/16. Si rendono note, di seguito, le relative scadenze per i singoli servizi:

  • Entro il 30 giugno domande per l’attribuzione vantaggio economico mensa e trasporto scolastico, esenzione parziale o totale dal pagamento del costo dei servizi, riservato a nuclei familiari indigenti con reddito Isee, riferito all’anno 2014, pari a euro 0. Si precisa che la sola presentazione della domanda d’accesso alla concessione del vantaggio economico, pur in possesso dei requisiti prescritti dal regolamento, non dà in alcun caso automatico diritto all’attribuzione del beneficio. Le domande che dovessero pervenire prima dell’1 giugno e successivamente al 30 giugno, non saranno tenute in alcuna considerazione ai fini dell’eventuale attribuzione dei benefici.

  • Entro il 31 agosto iscrizione al servizio di mensa scolastica. Alla domanda dovrà essere allegata certificazione ISEE – Indicatore Situazione Economica Equivalente – relativa al reddito percepito dal nucleo familiare nell’anno 2014. Il richiedente, nella sottoscrizione della domanda, dovrà indicare la residenza del nucleo familiare, ivi compreso quello dell’alunno che fruisce del servizio.

L’accoglimento della domanda prevede l’impegno da parte del genitore al pagamento del pasto, per fasce reddituali, nella misura stabilita dall’amministrazione comunale.

  • Entro il 31 agosto iscrizione al servizio trasporto scolastico. Il servizio è diretto, in modo particolare e prioritario, agli alunni residenti in zone periferiche della città e nelle frazioni, frequentanti le scuole pubbliche primarie e secondarie di primo grado, che, a causa della distanza abitazione-scuola, hanno difficoltà oggettiva a raggiungere la sede scolastica più vicina alla residenza, che offre la tipologia d’organizzazione didattica prescelta. Il servizio è assicurato ad alunni residenti a una distanza minima dalla scuola di cinquecento metri, e in assenza d’adeguati mezzi pubblici di linea. Alla domanda dovrà essere allegata certificazione ISEE –Indicatore Situazione Economica Equivalente- relativa al reddito percepito dal nucleo familiare nell’anno 2014. L’accoglimento della domanda prevede l’impegno da parte del genitore al pagamento della contribuzione al costo del servizio, per fasce reddituali, nella misura stabilita dall’amministrazione comunale.

  • Entro il 31 agosto iscrizione al servizio trasporto scolastico riservato in forma gratuita ad alunni diversamente abili. Alla singola domanda deve essere allegata certificazione medica di struttura pubblica dalla quale si rilevi lo stato di disabilità dell’alunno.

  • Entro il 10 settembre iscrizione al servizio mensa scolastica riservato in forma gratuita ad alunni diversamente abili. Alla singola domanda deve essere allegata certificazione medica di struttura pubblica dalla quale si rilevi lo stato di disabilità dell’alunno.

La modulistica per l’accesso ai suddetti servizi, con indicazione della documentazione da allegare, è disponibile sul portale internet istituzionale www.comune.boscoreale.na.it e sul portale della trasparenza http://trasparenza.comune.boscoreale.na.it/ sezione modulistica. 

You may be interested

A Torre del Greco la presentazione del “Piano del Colore per il centro storico”
shares108 views
shares108 views

A Torre del Greco la presentazione del “Piano del Colore per il centro storico”

Di Redazione - Feb 18, 2018

Presentazione del Piano del Colore per il centro storico e le strutture di interesse storico-architettonico del comune di Torre del…

“Veleni nel piatto”: all’Università Verde conversazione sul cibo che mangiamo
shares31 views
shares31 views

“Veleni nel piatto”: all’Università Verde conversazione sul cibo che mangiamo

Di Redazione - Feb 18, 2018

Si intitola "Veleni nel piatto" l'evento organizzato dall'associazione Università Verde di Torre del Greco per invitare i partecipanti a saperne…

Scandalo rifiuti in Campania, Legambiente: “Si faccia chiarezza fino in fondo”
shares38 views
shares38 views

Scandalo rifiuti in Campania, Legambiente: “Si faccia chiarezza fino in fondo”

Di Redazione - Feb 18, 2018

Legambiente: "Ancora una volta a pagare è un territorio martoriato e violentato. Ora si faccia fino in fondo chiarezza". "I…

Leave a Comment

Your email address will not be published.