onorato armatori

Apre lo “sportello amico” Gori a Torre Annunziata

17 novembre 2016
232 Views

E’ stato inaugurato questa mattina lo “Sportello Amico GORI” a Torre Annunziata. Il presidio, operativo presso la sede dell’Informagiovani in via Dante – 6, ha l’obiettivo di consentire agli utenti di avere un accesso facilitato alle informazioni e alle risposte relative alle richieste commerciali.  

Lo Sportello Amico avrà il duplice compito di conservare il contatto fisico con i cittadini e, al tempo stesso, di avvicinare all’utilizzo della tecnologia anche i meno avvezzi, mediante gli strumenti innovativi che l’azienda ha messo in campo, quali lo Sportello Online. Attraverso il web (collegandosi al sito www.goriacqua.com), infatti, è oggi possibile effettuare tutte le pratiche commerciali che si svolgono presso gli sportelli fisici dislocati sul territorio.

Presso lo sportello, che sarà aperto il martedì dalle 9:00 alle 12:00 e il giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 16:30, i cittadini saranno accolti da impiegati comunali, adeguatamente e costantemente formati dal personale GORI, che avranno un accesso diretto ai sistemi informativi dell’azienda per poter fornire risposte celeri.

“Nell’ambito del servizio offerto dalla GORI, tutte le attività intercorrenti tra cittadino ed azienda possono essere espletate in via telematica, utilizzando il sito web” spiega il Presidente della GORI, Michele Di Natale. Che aggiunge: “Sappiamo, tuttavia, che i supporti telematici non sono accessibili ancora a tutti, ma c’è bisogno di conservare la possibilità di avere un interlocutore fisico in relazione alle diverse problematiche dell’utente. Lo Sportello Amico consiste proprio in questo: fare in modo che tale relazione tra utente e GORI si possa concretizzare in ogni Comune, con la presenza fisica di uffici supportati dall’azienda”.

“Si tratta del ripristino di un servizio importante per i cittadini, considerato che parliamo di una fornitura di un bene essenziale come l’acqua – ha dichiarato il sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita – E’ un fatto positivo anche per una questione di ritorno alla memoria di quello che la città un tempo ha offerto ed erogato, autonomamente, con la propria azienda. Anche la scelta del posto con quella che era la sede storica, accompagnerà i cittadini nel ricordo delle attività importanti che sono state svolte in questa città, e che continuano ad essere svolte, anche se con diverse e più evolute modalità”.

You may be interested

Torre Annunziata, crollo rampa Nunziante: architetto avrebbe falsificato atti
shares203 views
shares203 views

Torre Annunziata, crollo rampa Nunziante: architetto avrebbe falsificato atti

Di Redazione - Gen 22, 2018

In data odierna si è data esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel territorio…

Tg 22-01-18 TVCITY
shares82 views
shares82 views

Tg 22-01-18 TVCITY

Di Redazione - Gen 22, 2018

Verso le elezioni: tavoli programmatici e riunioni di circoli Inaugura questa sera il Pd il tavolo di coordinamento con i…

Torre del Greco: il centrodestra cerca un candidato sindaco condiviso
shares258 views
shares258 views

Torre del Greco: il centrodestra cerca un candidato sindaco condiviso

Redazione - Gen 22, 2018

A Torre del Greco, un lunedì all’insegna della politica. Mentre, infatti, in casa Pd si ragiona di elezioni nazionali, procedendo…