Header Ad

Arrestato 26enne, nascondeva sostanze stupefacenti in un vano contatore dell’acqua

11 giugno 2015
40 Views

 

spaccio

Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Secondigliano, hanno arrestato il 26enne del Quartiere San Pietro a Patierno Raffaele Carrese in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

I poliziotti lo hanno sorpreso all’interno di un parcheggio di Via Paternum mentre spacciava della sostanza cannabinoide celata all’interno di una vano contatori dell’acqua di un vicino edificio di edilizia popolare.

Il giovane spacciatore è stato quindi bloccato e sottoposto a perquisizione personale. Gli agenti gli hanno trovato nelle tasche 315 euro in banconote di vario taglio verosimile frutto dell’attività di spaccio. All’interno del vano scala, occultato tra i tubi, hanno invece trovato un termos metallico contenente 32 bustine di cannabis.

Raffaele Carrese è stato pertanto arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Gli agenti del commissariato di Polizia Secondigliano, collaborati da agenti dell’Ufficio Prevenzione Crimine Campania hanno effettuato, nella giornata di ieri, un controllo straordinario del territorio controllando 11 autovetture di cui una sottoposta a sequestro amministrativo 25 persone e sono state contestate 5 violazioni al CDS.

 

You may be interested

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13
0 shares69 views
0 shares69 views

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13

Redazione - Lug 27, 2017

Torre Annunziata. "Terzo Sistema", spaccio di droga e bombe nascoste nell'ex palestra di una scuola: condannate 13 persone. Si è concluso ieri…

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino
0 shares122 views
0 shares122 views

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

I carabinieri del reparto operativo di Napoli, insieme ai “cacciatori di Calabria” e all’Arma territorialmente competente, durante la notte scorsa…

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe
0 shares108 views
0 shares108 views

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

Con un atto protocollato questa mattina, il sindaco Giorgio Zinno ha revocato le deleghe agli assessori, che restano comunque in carica.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.