Header Ad

Blitz della Guardia di Finanza: sequestrate 18 tonnellate di sigarette

11 maggio 2015
55 Views

sigarette-contrabbandoNell’ambito della quotidiana attività di prevenzione generale e di controllo economico del territorio assicurata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, sono stati intensificati i servizi tesi al contrasto dei traffici illeciti in genere, specie con riferimento alla recrudescenza del fenomeno del contrabbando di tabacchi lavorati esteri (t.l.e.). In tale contesto i militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli, a seguito di pregressa attività info investigativa ed analisi dei dati raccolti, hanno fermato a Villa Literno (CE) un autoarticolato, condotto da un soggetto napoletano, al cui interno erano state stipate, occultate dietro un carico “di copertura”, 803 casse di t.l.e., recanti marca “Manchester”, per un peso complessivo di oltre 8 tonnellate. Le attività si sono concluse con il sequestro dell’ingente quantitativo di sigarette e dell’automezzo utilizzato per il trasporto nonché con la segnalazione all’Autorità Giudiziaria di due persone, di cui una tratta in arresto in flagranza di reato. L’esame della documentazione ufficiale di accompagnamento del carico rinvenuta a bordo dell’automezzo consentiva, inoltre, di risalire ai dati identificativi di un altro container, che si trovava ancora all’interno del Porto di Napoli, verosimilmente in attesa di essere prelevato dai contrabbandieri. L’ispezione di questo secondo container, condotta in collaborazione con l’Autorità doganale e con il supporto dei finanzieri del II Gruppo della Guardia di Finanza di Napoli, ha consentito di individuare e sottoporre a sequestro ulteriori 950 casse di sigarette, sempre di marca “Manchester”, per un totale di oltre 9,5 tonnellate di prodotto di contrabbando. Una volta immessa sul mercato clandestino, la merce sequestrata – complessivamente pari a circa 18 tonnellate – avrebbe fruttato alle organizzazioni contrabbandiere quasi 3 milioni di euro, con corrispondente evasione dei tributi dovuti dell’Erario.

You may be interested

“Comitato Vesuvio: Mo Basta!”, lunedì assemblea pubblica al liceo De Bottis
0 shares21 views
0 shares21 views

“Comitato Vesuvio: Mo Basta!”, lunedì assemblea pubblica al liceo De Bottis

Antonella Losapio - Lug 22, 2017

Lunedì, 24 luglio 2017, alle ore 17.00, è in programma un'assemblea pubblica presso l'aula magna del Liceo Classico Gaetano de…

Torre Annunziata. Periti sul luogo del crollo: gli sfollati rientrano a casa
0 shares101 views
0 shares101 views

Torre Annunziata. Periti sul luogo del crollo: gli sfollati rientrano a casa

Redazione - Lug 21, 2017

Torre Annunziata. Rientreranno già stasera nelle rispettive abitazioni 12 delle 14 famiglie sfollate dopo il crollo del palazzo, avvenuto il…

Incendi, M5S: tavolo permanente Comuni Vesuvio. Si parte il 24 a Torre del Greco
0 shares233 views
0 shares233 views

Incendi, M5S: tavolo permanente Comuni Vesuvio. Si parte il 24 a Torre del Greco

Antonella Losapio - Lug 21, 2017

Piani di protezione civile non emanati, catasto con le aree incendiate non consultabile online come previsto dalla legge, piani comunali…

Leave a Comment

Your email address will not be published.