onorato armatori

Boscoreale: occuparono abusivamente l’ex asilo di piazza Vargas: tutti scagionati i ragazzi del collettivo “CSOA 45”

22 luglio 2016
126 Views

boscofoto di Redazione 

Occuparono abusivamente l’ex asilo di piazza Vargas: tutti scagionati e con formula piena i ragazzi del collettivo “CSOA 45”. Si è chiuso così ieri, con le ultime due assoluzioni di Salvatore Marchese e Liberato Aliberti, entrambi residenti a Boscoreale, il processo a carico dei 5 attivisti che dal 2 giugno all’ 8 luglio 2012 secondo i giudici semplicemente “ripulirono una scuola materna utilizzata fino al 2004 e dopo finita in stato di completo abbandono, colma di rifiuti”. In pratica, un ritrovo per “tossicodipendenti e barboni”, come raccontato anche in tribunale da uno dei testimoni-chiave del giudizio, il maresciallo dei carabinieri Mattia Marchiori.

Fu proprio il maresciallo (all’epoca in servizio presso la Stazione di Boscoreale) ad identificare l’8 luglio gli attivisti della “rete sociale per gli spazi autogestiti”. Giovani che nella sala riunioni della scuola, tolti gli escrementi, avevano invece messo su laboratori di cinema, musica, informazione ed una web-radio. Iniziative ostacolate poco dopo dall’ordinanza di sgombero, affissa alla porta dell’ex Materna, e firmata dal precedente sindaco di Boscoreale Gennaro Langella. Una sorta di braccio di ferro con l’amministrazione comunale, che aveva infine trascinato cinque persone davanti ai giudici.

Tutti assolti e con formula piena. La sentenza scritta ieri dal giudice monocratico del Tribunale di Torre Annunziata, Marco Feminiano, segue infatti le precedenti assoluzioni degli altri 3 imputati al processo: Flavio Giuseppe Accardo, 26enne di Torre Annunziata, Renato Liucci, stabiese classe ’66, e Francesco Tramontano, 32 anni di Sorrento. Tutti ragazzi del “CSOA 45”, nonchè occupanti dell’ex asilo. Secondo il giudice, gli attivisti nel 2012 ebbero solo un obiettivo: “riprendersi quegli spazi, data l’inerzia delle Istituzioni”.   

You may be interested

Vesuvio, parte il progetto di educazione ambientale “Mille giovani per il Parco”
shares38 views
shares38 views

Vesuvio, parte il progetto di educazione ambientale “Mille giovani per il Parco”

Di Redazione - Dic 16, 2017

"Con l’incontro di presentazione ai docenti tenutosi ieri pomeriggio presso la nostra sede è partita la prima fase del progetto…

Nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione contro i fuochi illegali
shares59 views
shares59 views

Nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione contro i fuochi illegali

Di Redazione - Dic 16, 2017

Ha preso il via nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione per il corretto uso dei fuochi pirotecnici. In…

Castellammare: l’arte presepiale stabiese in mostra alla Parrocchia del Carmine
shares62 views
shares62 views

Castellammare: l’arte presepiale stabiese in mostra alla Parrocchia del Carmine

Di Redazione - Dic 16, 2017

A Castellammare di Stabia la Parrocchia del Carmine apre le porte agli artigiani presepiali stabiesi. Domenica 17 dicembre alle 19,30,…

Leave a Comment

Your email address will not be published.