onorato armatori

Boscoreale, si rafforzano le azioni comunicative per lo sviluppo turistico del territorio

18 novembre 2017
147 Views

“Rafforzare le azioni comunicative e informative del Comune nel campo del turismo e dell’accoglienza, della promozione delle tipicità e dei calendari di eventi, di animazione delle opportunità di promozione d’impresa e di auto-impiego”, è questo l’obiettivo assunto dalla giunta comunale con un provvedimento ad hoc, che porterà anche all’istituzione di un tavolo di lavoro, convocato per giovedì 23 novembre, con gli operatori turistici del territorio, per determinare le opportune sinergie e le forme di collaborazione pubblico-privato.

“In questi anni sono cresciute e si sono sviluppate attività imprenditoriali legate ai temi dell’accoglienza, della ristorazione e dei servizi al turismo, e la città si è arricchita di un’importante infrastruttura come la stazione della Circumvesuviana di Villa Regina sulla linea Napoli – Sorrento, e a sostegno di tali attività è fondamentale creare e rafforzare ulteriori sinergie  – ha commentato il sindaco Giuseppe Balzano -. La crescita dei flussi turistici e il loro consolidamento con la permanenza sul territorio sono fondamentali per creare occasioni di lavoro e per incrementare il reddito di famiglie e imprese”.

Il provvedimento dell’esecutivo s’inquadra anche nell’ambito di altre attività in corso da qualche tempo, che tendono a valorizzare il patrimonio archeologico del territorio esistente nel quartiere Villa Regina.

“E’ in fase di concreta realizzazione il Piano di Recupero Urbano in attuazione dell’Accordo di Programma sottoscritto tra Regione Campania e Comune, teso alla riqualificazione del quartiere Villa Regina  – spiega Angelo Costabile, vicesindaco e assessore all’urbanistica e alle attività produttive -. Il sito d’intervento è rappresentato da due aree distanti tra loro, ma complementari per la funzione da svolgere a seguito della riqualificazione. Un progetto di riqualificazione urbanistica  – aggiunge Angelo Costabile – che porterà indubbi vantaggi allo sviluppo turistico del nostro territorio, che si completa con gli altri investimenti in corso quali la realizzazione del Museo – centro visita del Parco Nazionale del Vesuvio, e la costruzione degli itinerari dei siti Unesco dell’area metropolitana di Napoli. La costituzione di un tavolo con i titolari delle strutture ricettive  – conclude Angelo Costabile – è finalizzato a consolidare la cooperazione tra pubblico e privato, per realizzare azioni concrete che possano concorrere ad attrarre sempre più turisti sul nostro territorio”.

Altri obiettivi che si è prefissa la giunta sono: l’istituzione di un info-point di materiale informativo presso l’ingresso del Casa Municipale, rivolto ai cittadini e ai visitatori; l’avvio di percorsi formativi per il personale del comune al fine di adeguare la struttura organizzativa alle finalità della promozione turistica (bandi d’impresa, marketing territoriale, auto-impiego, conoscenza dell’inglese ai fini dell’accoglienza territoriale, comunicazione); costituzione di un gruppo di lavoro intersettoriale per la partecipazione alla nascita del sistema turistico locale. Per sostenere le strutture ricettive boschesi, e per garantire una diffusa comunicazione ai turisti che vorranno visitare la città, a breve, sarà anche realizzata un’apposita sezione nell’home page del portale internet istituzionale.

Nel corso della prevista riunione con i titolari delle strutture ricettive del territorio, saranno consegnati opuscoli e volantini informativi sull’Antiquarium di Boscoreale e i principali monumenti della città.

You may be interested

Torre Annunziata, notte bianca rimandata a gennaio: “Condizioni meteo avverse”
shares0 views
shares0 views

Torre Annunziata, notte bianca rimandata a gennaio: “Condizioni meteo avverse”

Di Redazione - Dic 13, 2017

Rimandata all'anno prossimo la Notte Bianca prevista per sabato 16 dicembre nel centro di Torre Annunziata. L'amministrazione comunale si è…

Donne vittime di violenza: 600 mila euro per l’autonomia abitativa
shares10 views
shares10 views

Donne vittime di violenza: 600 mila euro per l’autonomia abitativa

Di Redazione - Dic 13, 2017

La Regione Campania ha impegnato 600.000 euro in favore dei centri antiviolenza della regione per interventi volti a facilitare l’autonomia…

Torre Annunziata, “Il più bel presepio 2017”: concorso destinato ai presepi in famiglia
shares15 views
shares15 views

Torre Annunziata, “Il più bel presepio 2017”: concorso destinato ai presepi in famiglia

Di Redazione - Dic 13, 2017

Anche quest'anno l'A.I.A.P. di Torre Annunziata, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza il concorso "Il più bel presepio", per premiare…