onorato armatori

Boscotrecase: sequestrato kalashnikov,era in un terreno incolto in zona sotto controllo clan

2 dicembre 2016
188 Views

Boscotrecase: sequestrato kalashnikov, era in un terreno incolto

 

 

Un fucile mitragliatore kalashnikov e cartucce per armi di altro calibro sono stati rinvenuti e sequestrati dai Carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata a Boscotrecase, su un terreno incolto ai margini di Via Sepolcri, una zona ove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo di affiliati al clan dei “limelli-vangone”.

 
Oltre al fucile mitragliatore i militari dell’arma hanno sequestrato un borsello contenente 50 cartucce calibro 9, un caricatore per kalashnikov vuoto e 4 bossoli di 7,65.
L’arma è stata inviata al RACS per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti si sangue o intimidazione.

You may be interested

Torre Annunziata, crollo rampa Nunziante: architetto avrebbe falsificato atti
shares203 views
shares203 views

Torre Annunziata, crollo rampa Nunziante: architetto avrebbe falsificato atti

Di Redazione - Gen 22, 2018

In data odierna si è data esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel territorio…

Tg 22-01-18 TVCITY
shares82 views
shares82 views

Tg 22-01-18 TVCITY

Di Redazione - Gen 22, 2018

Verso le elezioni: tavoli programmatici e riunioni di circoli Inaugura questa sera il Pd il tavolo di coordinamento con i…

Torre del Greco: il centrodestra cerca un candidato sindaco condiviso
shares256 views
shares256 views

Torre del Greco: il centrodestra cerca un candidato sindaco condiviso

Redazione - Gen 22, 2018

A Torre del Greco, un lunedì all’insegna della politica. Mentre, infatti, in casa Pd si ragiona di elezioni nazionali, procedendo…