onorato armatori

Castellammare, crac Multiservizi. Ecco il primo verdetto

12 luglio 2016
239 Views

multiservizifoto2di Marco Esposito

Castellammare. Crac Multiservizi, prima svolta a processo: patteggiano in cinque, altri cinque rinviati a giudizio. Il gup Antonio Fiorentino, del tribunale di Torre Annunziata, accoglie le richieste dei pm Maria Benincasa e Silvio Pavia.

Hanno infatti patteggiato ieri 3 anni di reclusione Franco Rossi, geometra di Chieti ritenuto la “testa di legno” dell’ex-manager della partecipata del Comune, Monica Baldassarre; un anno e mezzo il consulente Felice Marinelli, nonché Giancarlo Addezio e Pietro Volpe; infine 11 mesi (tutti con pena sospesa) Luigi Alfredo Carunchio.

Affronteranno invece il processo: Monica Baldassarre (per la quale non c’è ancora il concordato sulla propria richiesta di accordo transattivo da 190mila euro). Il testimone di nozze dell’ex sindaco stabiese Luigi Bobbio, Francesco De Vita. E poi Mario Paolella, Massimo Cajati e Simone Di Meo.

Accolte infine le richieste delle parti civili: il Comune di Castellammare di Stabia e la curatela fallimentare della Multiservizi, che hanno presentato ieri mattina la loro ricca nota spese. Secondo la Procura di Torre Annunziata, era stata messa in atto una vera opera di “spolpamento” delle casse societarie.

Il buco di bilancio da circa 30 milioni di euro della partecipata «Castellammare di Stabia Multiservizi spa», azienda in house del Comune che si occupava dello smaltimento dei rifiuti in città, portò poi la società a fallire. Per l’inchiesta, al crac contribuirono anche diverse consulenze esterne.

 

You may be interested

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città
shares119 views
shares119 views

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città

Di Redazione - Dic 14, 2017

Il gruppo dirigente Forza Italia di Torre del Greco, dando attuazione alla volontà di voler attivare un tavolo di confronto…

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne
shares144 views
shares144 views

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne

Di Redazione - Dic 14, 2017

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala. Carabinieri arrestano 26enne figlio di personaggio di spicco del rione Sanità. Questa…

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci
shares133 views
shares133 views

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci

Di Redazione - Dic 14, 2017

Sant’Antonio Abate: autista del bus chiede biglietto a una ragazza. Il fidanzato capisce male, pensa ci stia provando e sfonda…

Leave a Comment

Your email address will not be published.