onorato armatori

Controlli alle spiagge libere in Litoranea: sequestrato un altro lido abusivo

25 luglio 2015
99 Views

Foto Abusivi 1Non si ferma la lotta all’esercizio abusivo sulle spiagge libere del litorale del  “Miglio d’Oro” da parte della Capitaneria di Porto di Torre del Greco.

Nell’ambito delle attività che rientrano nell’operazione “Mare Sicuro 2015”, gli uomini della Guardia Costiera, in coordinamento con polizia e vigili urbani, hanno posto sotto sequestro un vero e proprio lido abusivo realizzato nel tratto di spiaggia libera della zona Litoranea e gestito da persone del luogo che si erano appropriate di un vasto tratto di arenile posto a ridosso di uno dei varchi di accesso per i cittadini al di sotto del quale era stato realizzato un deposito abusivo di attrezzature illecitamente gestite a pagamento a danno dell’utenza balneare.

Sequestrata, inoltre, una struttura in legno realizzata sulla stessa spiaggia libera, utilizzata come bancone di appoggio per l’attività illecita e numerose attrezzature balneari situate sull’arenile abusivamente (nella fattispecie ombrelloni, sdraio, lettini, sedie), mentre il “titolare” dell’attività illecita, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata. 
Foto Abusivi 2

Già nelle scorse settimane, i controlli avevano portato al sequestro di un altro lido abusivo, al deferimento all’Autorità Giudiziaria di una persona ed al sequestro di manufatti abusivi ed attrezzature destinate ai bagnanti, per un valore di decine di migliaia di euro.

Le verifiche, nel corso della mattinata, hanno interessato anche alcuni stabilimenti balneari del litorale di Torre del Greco ed hanno consentito di portare alla luce ulteriori presunte situazioni di abusivismo di carattere urbanistico/edilizio e paesaggistico e demaniali marittime in relazioni alle quali risultano in corso relativi approfondimenti da parte dei tecnici intervenuti. 

Ulteriori accertamenti sono stati poi eseguiti dagli uomini della Guardia Costiera in coordinamento con il locale comando di polizia municipale lungo il litorale di Ercolano, a seguito dei quali si è proceduto al sequestro di una struttura abusivamente realizzata in uno dei maggiori lidi cittadini, all’interno della quale è stato individuato ed intercettato uno scarico non autorizzato di acque reflue domestiche.

La lotta all’abusivismo e la tutela del libero utilizzo delle spiagge libere a favore della collettività proseguirà per tutta la stagione estiva da parte degli uomini delle Capitanerie di Porto al fine di fornire un costante presidio alle coste ed ai mari di giurisdizione, nonché di assicurare il libero e sicuro svolgimento della attività balneari.

You may be interested

Ercolano: domani riaprono le arre di sosta delle scuole Iovino e Rodinò
shares108 views
shares108 views

Ercolano: domani riaprono le arre di sosta delle scuole Iovino e Rodinò

Di Redazione - Nov 24, 2017

Le aree di parcheggio all’interno delle scuole “Rodinò” di via IV Novembre e “Iovino Scotellaro” di traversa IV Novembre saranno…

Torre del Greco: al Circolo Nautico la presentazione del libro “Sacco Bancario”
shares90 views
shares90 views

Torre del Greco: al Circolo Nautico la presentazione del libro “Sacco Bancario”

Di Redazione - Nov 24, 2017

Sabato 25 Novembre alle ore 17:00 al Circolo Nautico di Torre del Greco sarà presentato "Sacco Bancario - il grande…

Torre del Greco: tavola rotonda su sacramenti e disabilità alla parrocchia di S. Antonio
shares103 views
shares103 views

Torre del Greco: tavola rotonda su sacramenti e disabilità alla parrocchia di S. Antonio

Di Redazione - Nov 24, 2017

Una tavola rotonda dal tema "Sacramenti e disabilità: accogliere e accompagnare nella fede le persone con disabilità", lunedì 4 dicembre…

Leave a Comment

Your email address will not be published.