Header Ad

Detenzione fauna protetta e maltrattamento di animali, denunciato ischitano

23 marzo 2015
61 Views

23.03.2015 CC IschiaSi esercitava al tiro con fucile ad aria compressa uccidendo uccellini. Denunciato dai carabinieri. 
I militari di Ischia stamattina hanno denunciato a p.l. g.p., 50enne, ischitano, perchè ritenuto responsabile di detenzione di fauna protetta, uccellagione, maltrattamento di animali e uso di mezzi di caccia non consentiti.
I carabinieri hanno perquisito la casa dell’uomo rinvenendo una carabina ad aria compressa calibro 4.5 con binocolo di precisione, mannaie, pacchi di piombini tipo dardo, gabbie con trappole. Nel frigorifero domestico un macabro rinvenimento: una settantina di uccelli morti tra cui pettirosso, merli, saltimpalo, allodole, codirosso, occhiocotto, verzellino e balia. Grazie all’intervento dei veterinari, i militari hanno ricostruito che gli animali morti avevano lesioni compatibili con i pallini della carabina. A casa del 50enne i militari hanno trovato anche gabbie con uccelli vivi: cardellini, pettirossi e merli. Inoltre in un locale dell’abitazione rinvenuti anche 44 kg di cavi di rame e fili elettrici, per cui è scattata anche la denuncia per ricettazione di rame. Gli animali vivi sono stati affidati all’enpa (Ente nazionale protezione animali). Da una prima ricostruzione e dalle informazioni acquisite pare l’uomo catturasse i volatili per poi liberarli e ucciderli esercitandosi al tiro con la sua carabina.

You may be interested

23enne di Torre del Greco morto in ospedale, ha atteso 4 ore per esame
0 shares493 views
0 shares493 views

23enne di Torre del Greco morto in ospedale, ha atteso 4 ore per esame

Alessandro Palermo - Ago 20, 2017

Al pronto soccorso dell'ospedale Loreto Mare di Napoli è arrivato alle 21.46 dello scorso 16 agosto. Vittima di un incidente…

Torre del Greco, Scotto: “Su morte 23enne chiediamo conto a Lorenzin”
0 shares378 views
0 shares378 views

Torre del Greco, Scotto: “Su morte 23enne chiediamo conto a Lorenzin”

Alessandro Palermo - Ago 20, 2017

"In Campania muori a 23 anni perché con #codicerosso ti fanno aspettare 4 ore prima di trasferirti. Inaudito. Chiediamo conto…

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni
0 shares233 views
0 shares233 views

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Ieri sera, durante i consueti servizi di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata hanno arrestato, in…

Leave a Comment

Your email address will not be published.