onorato armatori

Dopo oltre due anni in carcere, ai domiciliari il neomelodico Marciano

10 marzo 2015
277 Views

 Il neomelodico Tony Marciano torna a casa. Dopo due anni e mezzo in carcere, il cantante finito nella maxi-inchiesta sul narcotraffico gestito dal clan Gionta di Torre Annunziata, va agli arresti domiciliari.
La quinta sezione della Corte d’Appello di Napoli ha accolto la richiesta dell’avvocato Giuseppe Ricciulli, difensore di Tony Marciano, concedendo il beneficio dei domiciliari dopo una lunga detenzione nel carcere di Secondigliano. Il neomelodico fu arrestato per traffico di hashish nel luglio del 2012. 

Blitz Arresto neomelodico Tony Marciano

Secondo l’Antimafia, il legame col clan era suggellato anche attraverso il canto. Brani come «Nun c’amma arrennere» contengono messaggi contro i pentiti e sarebbero state ispirate dal boss poeta Aldo Gionta.

You may be interested

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa
shares116 views
shares116 views

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa

Di Redazione - Gen 21, 2018

I carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate sono intervenuti in via Lettere per una rissa tra giovani. Dopo i primi…

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri
shares97 views
shares97 views

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri

Di Redazione - Gen 21, 2018

Nel corso di servizi organizzati dei carabinieri della compagnia Vomero per contrastare eventuali atti di violenza tra minori effettuati con…

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi
shares96 views
shares96 views

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi

Di Redazione - Gen 21, 2018

Questa notte, a Castellammare, un individuo travisato con casco integrale e armato di pistola è entrato in una sala giochi…

Leave a Comment

Your email address will not be published.