Header Ad

Due agenti di polizia salvano la vita a due persone che prive di sensi stavano per essere sommerse dall’acqua

17 giugno 2015
69 Views

 

NolaQuesta mattina, due agenti della polizia di Stato, in servizio al commissariato “Nola”, hanno salvato la vita a due persone vittime della bomba d’acqua riversatasi sulla Campania.

Il fatto è avvenuto a Nola in via Antiche Muraglie, vicino ad un sottopasso, dove i due poliziotti hanno visto una Fiat 500 completamente sommersa da due metri d’acqua e con i due occupanti distesi e privi di sensi sul tettuccio.

Accortisi che il livello dell’acqua continuava a salire, i due agenti non hanno quindi esitato a gettarsi tra le acque per raggiungere i due ragazzi e salvarli. Un poliziotto è quindi riuscito ad agganciare e portare via a nuoto l’uomo, un 41enne di Nola mentre l’altro agente ha messo in salvo la donna, una 29enne di Santa Maria Capua Vetere.

La corrente d’acqua generata dalla pendenza del manto stradale, una cascata d’acqua proveniente dalla parte sovrastante del cavalcavia ed i numerosi vortici creati hanno dato non poche difficoltà ai due poliziotti che con coraggio e determinazione sono comunque riusciti a riportare i due, ancora privi di sensi, fuori dal bacino creatosi in seguito alla bomba d’acqua che ha colpito anche il nolano.

Riposti i due sui sedili della volante e nonostante l’arrivo dei Vigili del Fuoco, i poliziotti si sono rituffati in acqua per controllare se nell’autovettura completamente sommersa  vi fossero altri passeggeri.

Tutti sono stati poi accompagnati presso il locale ospedale. Agli occupanti della vettura è stato riscontrato uno stato d’ansia reattivo e delle contusioni multiple in varie parti del corpo e sono stati giudicati guaribili in 4 e 5 giorni. Ai poliziotti sono state riscontrate numerose lesioni per traumi contusivi riportati durante il salvataggio. I sanitari li hanno giudicati guaribili in 7 giorni.

You may be interested

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Il venerdì sera ingresso a 2 euro
0 shares17 views
0 shares17 views

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Il venerdì sera ingresso a 2 euro

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Da Venerdì sera le ricostruzioni multimediali dei graffiti nel Sacello degli Augustali.…

Torre del Greco: abbandono e degrado in via Teatro. I residenti: “Più controlli”
0 shares493 views
0 shares493 views

Torre del Greco: abbandono e degrado in via Teatro. I residenti: “Più controlli”

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

Auto perennemente parcheggiate in divieto di sosta, cassonetti dei rifiuti mai puliti, spazzatura e ingombranti di ogni tipo abbandonati lungo…

Turris, Colantonio: “I tifosi sono la nostra forza, spero in uno stadio sempre pieno”
0 shares97 views
0 shares97 views

Turris, Colantonio: “I tifosi sono la nostra forza, spero in uno stadio sempre pieno”

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

Il Presidente della AP Turris ASD, Antonio Colantonio, in vista dell'imminente avvio della stagione agonistica, invita i tifosi corallini a…

Leave a Comment

Your email address will not be published.