onorato armatori

Fallimento Terme di Stabia, città a lutto: “Non lasciamo morire il turismo”

1 aprile 2015
120 Views

Un corteo funebre per il fallimento di Terme di Stabia spa. Dipendenti, studenti e cittadini hanno sfilato questa mattina a Castellammare. Non vogliono arrendersi alla chiusura dello stabilimento, non sono disposti ad accettare la fine ingloriosa di quello che un tempo rappresentava il maggior polo di attrazione turistica dell’area stabiese. Il corteo è partito alle 9 dal piazzale dello stabilimento del Solaro. Ora le speranze si sono concentrate su Sint e sul presidente Vanacore.”Riaprire le Terme? #sipuòfare” ha scritto su facebook. Nel tg di oggi gli approfondimenti 

Carla Guarnieri

You may be interested

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto
shares180 views
shares180 views

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto

Di Redazione - Nov 22, 2017

Alla prime ore della mattina del 21 novembre, in un’operazione congiunta della Capitaneria di Porto con la Polizia Locale di…

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito
shares67 views
shares67 views

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito

Di Redazione - Nov 22, 2017

San Giorgio a Cremano accende i riflettori sulla piaga della violenza contro le donne, in occasione della Giornata mondiale indetta…

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare
shares66 views
shares66 views

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare

Di Redazione - Nov 22, 2017

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne si svolgeranno a Castellammare di Stabia una serie di iniziative…

Leave a Comment

Your email address will not be published.