Header Ad

Frode fiscale: indagati dodici imprenditori da Sorrento a Giugliano

25 giugno 2015
75 Views

gdfDodici imprenditori residenti nella Provincia di Napoli sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza di Massa Lubrense con l’accusa di avere emesso fatture per operazioni inesistenti. Si tratta, secondo i finanzieri, di una frode avviata già nel 2006, da diverse imprese che così hanno ottenuto, indebitamente, risparmi di imposta consentendo anche a terzi di evadere il fisco. L’indagine fu avviata dopo una verifica fiscale a una società di Sorrento che realizzava impianti idraulici. Grazie all’esame della contabilità, le fiamme gialle hanno ricostruito i dettagli della frode che ha coinvolto, sempre secondo gli investigatori, dodici imprenditori che operavano a Sorrento, Napoli, Volla, Mariglianella, Ischia, Ercolano e Giugliano in Campania. La sovrafatturazione ha consentito all’azienda di Sorrento (da cui sono partiti gli accertamenti) di ottenere l’indebito risparmio d’imposta e alle imprese che hanno emesso le fatture di incamerare l’Iva. Tra il 2009 e il 2012 l’azienda ha fattura operazioni inesistenti per circa 2,6 milioni di euro. All’imprenditore di Sorrento, lo scorso 20 maggio, è stato notificato il sequestro di cinque abitazioni nella Penisola Sorrentina per un valore complessivo di 300mila euro. 

You may be interested

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni
0 shares204 views
0 shares204 views

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Ieri sera, durante i consueti servizi di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata hanno arrestato, in…

Torre del Greco, Forum dei giovani: “Auspichiamo dialogo serio e costruttivo con commissario”
0 shares242 views
0 shares242 views

Torre del Greco, Forum dei giovani: “Auspichiamo dialogo serio e costruttivo con commissario”

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

"Il 'Forum dei giovani di Torre del Greco' intende dare il proprio benvenuto al commissario prefettizio Giacomo Barbato, con la…

Torre del Greco: strade sporche e cumuli di rifiuti, la rabbia dei cittadini
0 shares715 views
0 shares715 views

Torre del Greco: strade sporche e cumuli di rifiuti, la rabbia dei cittadini

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Una città sommersa dai rifiuti. Così si presenta Torre del Greco a poche settimane dall'arresto del sindaco Ciro Borriello. Sui…

Leave a Comment

Your email address will not be published.