Header Ad

Il Comune di Ercolano aderisce al bando regionale per assegnare buoni-lavoro

21 giugno 2015
100 Views

comune-ercolano«Ci stiamo impegnando per reintegrare nel mondo del lavoro le donne e gli uomini che negli ultimi anni hanno perso l’occupazione ed ogni fonte di reddito. Inizieremo a restituire una dignità lavorativa a persone che saranno chiamate ad affiancare i nostri dipendenti comunali in attività temporanee di pubblica utilità. Ercolano deve ripartire dalla lettera L: Legalità e Lavoro», così Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano. 

Il Comune di Ercolano ha aderito al bando promosso dalla Regione Campania per affidare prestazioni di lavoro occasionale ai cittadini che hanno percepito ammortizzatori sociali dal 2012 al 2014 e dall’inizio del 2015 non ricevono alcuna indennità di disoccupazione o altro sostegno al reddito. Le persone in possesso dei requisiti sopraelencati potranno richiedere di svolgere presso il Comune di Ercolano prestazioni occasionali per lavori di giardinaggio, pulizia delle strade e di parchi, interventi in occasione di manifestazioni pubbliche e iniziative di solidarietà. Il pagamento avverrà sulla base della tariffa oraria di 7,50 euro netti per ogni ora di lavoro svolta.

«Siamo in attesa dell’autorizzazione da parte della Regione per avviare tutte le procedure necessarie per acquisire la disponibilità da parte dei lavoratori interessati a questa proposta – afferma il sindaco Buonajuto -.  Appena otterremo il via libera dalla Regione, renderemo note tutte le informazioni per poter presentare la domanda al Comune. Tutto sarà svolto nella massima trasparenza. Abbiamo voltato pagina, ora a Ercolano le cose sono cambiate».

 

Ercolano, 20 giugno 2015

You may be interested

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13
0 shares68 views
0 shares68 views

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13

Redazione - Lug 27, 2017

Torre Annunziata. "Terzo Sistema", spaccio di droga e bombe nascoste nell'ex palestra di una scuola: condannate 13 persone. Si è concluso ieri…

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino
0 shares121 views
0 shares121 views

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

I carabinieri del reparto operativo di Napoli, insieme ai “cacciatori di Calabria” e all’Arma territorialmente competente, durante la notte scorsa…

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe
0 shares107 views
0 shares107 views

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

Con un atto protocollato questa mattina, il sindaco Giorgio Zinno ha revocato le deleghe agli assessori, che restano comunque in carica.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.