onorato armatori

Il sindaco promette la svolta per Torre Annunziata. Sel risponde: “Solo annunci”

2 aprile 2015
161 Views

municipio

“All’indomani della protesta dei disoccupati torresi Giosuè Starita è rimasto vittima ancora una volta dell’annuncite, malattia cronica che lo perseguita dall’inizio del suo mandato”. E’ l’attacco che arriva da Sel al sindaco di Torre Annunziata. “Dovremmo essere soddisfatti dal fatto che il Sindaco sembra aver trovato finalmente una soluzione alle richieste dei cittadini torresi, infatti grazie a nuovi appalti milionari e all’avvio dei cantieri, nei prossimi mesi sarà sconfitta la piaga della disoccupazione e saranno realizzati migliaia di posti di lavoro”. Ironizzano gli esponenti torresi di  Sinistra Ecologia e Libertà.
“Purtroppo lo “Sblocca Torre” non è che la summa delle mancate promesse di Starita – questo il punto di vista espresso nel comunicato stampa – che rimangono nel solco di tutto ciò che si poteva fare per Torre Annunziata e che sono rimaste lettera morta”. 

You may be interested

San Giorgio a Cremano, blitz contro il clan Troia. In esecuzione 37 ordinanze
shares128 views
shares128 views

San Giorgio a Cremano, blitz contro il clan Troia. In esecuzione 37 ordinanze

Di Redazione - Dic 12, 2017

San Giorgio a Cremano: blitz dei Carabinieri contro il clan “Troia” E’ in corso un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale…

Torre del Greco, la diffida delle associazioni: “Ingiusta esclusione dalla manifestazione di interesse”
shares63 views
shares63 views

Torre del Greco, la diffida delle associazioni: “Ingiusta esclusione dalla manifestazione di interesse”

Di Redazione - Dic 12, 2017

Associazioni torresi sul piede di guerra per l'esclusione dalla manifestazione di interesse per progetti turistici, ecco la lettera dei gruppi…

“La contaminazione dei suoli: realtà, percezione e prospettive”: convegno a Portici
shares103 views
shares103 views

“La contaminazione dei suoli: realtà, percezione e prospettive”: convegno a Portici

Di Redazione - Dic 11, 2017

Mercoledì 13 dicembre alle ore 17:30, presso Villa Fernandes ( bene confiscato alla camorra ) in via Diaz, 144 a…

Leave a Comment

Your email address will not be published.