onorato armatori

Castellammare di Stabia, processo “chalet”. Il giudice: “Gara regolare, tutti assolti”

8 luglio 2016
153 Views

tribunale-torre-annunziataCASTELLAMMARE DI STABIA. “Querelle” chalet: tutti assolti. Si è chiuso così il processo sulla presunta turbativa d’asta per l’assegnazione nel 2007 dei 16 chioschi stabiesi di via Duilio. Diciannove gli imputati. Alla sbarra 16 acquafrescai e 3 dipendenti pubblici: la dirigente del Comune di Castellammare di Stabia, Lea Quintavalle, Michele Martone e Aniello Lamberti (intanto andato in pensione).

“Gara truccata. Tutti i partecipanti, già in precedenza gestori dei chioschi e legati da vincoli di parentela, presentarono nello stesso giorno la medesima offerta” di 3.250 euro (su una base d’asta fissata invece a 3234). “Così, ognuno si aggiudicò il ‘proprio’ chalet, violando le regole di concorrenza”. Queste le accuse del pm della Procura della Repubblica di Torre Annunziata che ieri aveva chiesto al giudice di infliggere a tutti la pena di un anno e mezzo di reclusione.
LA SENTENZA. “La gara fu regolare”. Laconico il verdetto del giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata che ha invece scagionato i 19 imputati. Quella che il pm
considerava «una palese turbativa d’asta» non fu ravveduta nel 2007 dalla commissione di gara e nemmeno dal Gup, che nel 2012 emise una sentenza di «non luogo a procedere» nei confronti dei 19 indagati. Ma l’impugnazione del provvedimento permise alla Procura di ottenerne la revisione e il successivo rinvio a giudizio per le 19 persone che avevano preso parte alla gara, compresi i tre dipendenti comunali che la controllarono. Adesso, sono stati tutti assolti. L’assegnazione dei 16 ristorantini in riva al mare fu definita “sospetta” solo dalla Commissione d’Accesso, insediatasi a Castellammare di Stabia dopo l‘omicidio di camorra del consigliere Pd Gino Tommasino.

You may be interested

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città
shares121 views
shares121 views

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città

Di Redazione - Dic 14, 2017

Il gruppo dirigente Forza Italia di Torre del Greco, dando attuazione alla volontà di voler attivare un tavolo di confronto…

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne
shares147 views
shares147 views

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne

Di Redazione - Dic 14, 2017

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala. Carabinieri arrestano 26enne figlio di personaggio di spicco del rione Sanità. Questa…

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci
shares135 views
shares135 views

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci

Di Redazione - Dic 14, 2017

Sant’Antonio Abate: autista del bus chiede biglietto a una ragazza. Il fidanzato capisce male, pensa ci stia provando e sfonda…

Leave a Comment

Your email address will not be published.