Header Ad

Lite tra vicini di casa sfocia a coltellate: in manette 49enne, sequestrato un coltello da cucina

2 giugno 2015
71 Views

2490126-carabinieriI carabinieri della locale tenenza di Cercola hanno arrestato per lesioni gravi Giuseppe Relli, 49 anni, residente in via Tavernelle, già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo è stato bloccato nei pressi della sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi condominiali, avvenuta nel cortile condominiale, aveva accoltellato con un coltello da cucina, un suo vicino di casa, un 54enne del luogo incensurato. La vittima è stata soccorsa e trasportata dal personale del 118 all’ospedale “Villa Betania” a Napoli, ove è stata medicata per una ferita alla regione inguinale sx con traumatismo interno di organi, non in pericolo di vita, guaribile in 21 giorni. Il coltello utilizzato per l’aggressione è stato rinvenuto a casa del 49enne ed è stato sequestrato.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

You may be interested

Crisi politica a Castellammare: Vozza scrive ai consiglieri
0 shares70 views
0 shares70 views

Crisi politica a Castellammare: Vozza scrive ai consiglieri

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Salvatore Vozza, già sindaco di Castellammare di Stabia fino al 2010, indirizzata ai consiglieri…

San Giorgio, “Puliamo il mondo”: sindaco e studenti in campo per ripulire i parchi
0 shares71 views
0 shares71 views

San Giorgio, “Puliamo il mondo”: sindaco e studenti in campo per ripulire i parchi

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Una lezione di civiltà e rispetto per l'ambiente nel Parco Paradiso e nel Parco Sannino, con 45 piccoli volontari dell'Istituto…

Ospedale di Nola, attive da ieri le nuove sale operatorie al primo piano
0 shares80 views
0 shares80 views

Ospedale di Nola, attive da ieri le nuove sale operatorie al primo piano

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Superate le difficoltà connesse alla nuova organizzazione, le strutture consentiranno di ampliare l’attività chirurgica e riqualificare l’offerta. In questo quadro…

Leave a Comment

Your email address will not be published.