Header Ad

Monte di Procida: 40enne rumeno in manette per maltrattamenti in famiglia

1 maggio 2015
61 Views

carabinieri1-510x300I carabinieri della stazione di Bacoli hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 40enne, rumeno, residente a Monte di Procida.
L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la moglie 45enne, sua connazionale. In particolare la donna, mentre veniva picchiata dal marito, riusciva a chiudersi a chiave in una stanza e chiamare i Carabinieri tramite il 112, che intervenivano subito dopo. Con successive verifiche i militari hanno accertato che l’uomo da alcuni anni maltratta la 45enne, anche alla presenza dei 3 figli, di cui due minori.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

You may be interested

23enne di Torre del Greco morto in ospedale, ha atteso 4 ore per esame
0 shares483 views
0 shares483 views

23enne di Torre del Greco morto in ospedale, ha atteso 4 ore per esame

Alessandro Palermo - Ago 20, 2017

Al pronto soccorso dell'ospedale Loreto Mare di Napoli è arrivato alle 21.46 dello scorso 16 agosto. Vittima di un incidente…

Torre del Greco, Scotto: “Su morte 23enne chiediamo conto a Lorenzin”
0 shares369 views
0 shares369 views

Torre del Greco, Scotto: “Su morte 23enne chiediamo conto a Lorenzin”

Alessandro Palermo - Ago 20, 2017

"In Campania muori a 23 anni perché con #codicerosso ti fanno aspettare 4 ore prima di trasferirti. Inaudito. Chiediamo conto…

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni
0 shares232 views
0 shares232 views

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Ieri sera, durante i consueti servizi di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata hanno arrestato, in…

Leave a Comment

Your email address will not be published.