onorato armatori

Monte di Procida: 40enne rumeno in manette per maltrattamenti in famiglia

1 maggio 2015
87 Views

carabinieri1-510x300I carabinieri della stazione di Bacoli hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 40enne, rumeno, residente a Monte di Procida.
L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la moglie 45enne, sua connazionale. In particolare la donna, mentre veniva picchiata dal marito, riusciva a chiudersi a chiave in una stanza e chiamare i Carabinieri tramite il 112, che intervenivano subito dopo. Con successive verifiche i militari hanno accertato che l’uomo da alcuni anni maltratta la 45enne, anche alla presenza dei 3 figli, di cui due minori.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

You may be interested

Moby vince il sigillo di qualità per il quarto anno consecutivo
shares91 views
shares91 views

Moby vince il sigillo di qualità per il quarto anno consecutivo

Di Redazione - Ott 23, 2017

Moby si è aggiudicata, per la quarta volta consecutiva, il Sigillo di Qualità “Migliori In Italia-Campioni del Servizio” per il…

Banca di Credito Popolare: il CdA approva il Piano industriale 2018-2020
shares167 views
shares167 views

Banca di Credito Popolare: il CdA approva il Piano industriale 2018-2020

Antonella Losapio - Ott 23, 2017

Il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Popolare ha approvato il Piano industriale 2018-2020. Un atto che rappresenta la…

Carlo di Borbone, incontro-dibattito sulla figura e le opere del sovrano illuminato
shares56 views
shares56 views

Carlo di Borbone, incontro-dibattito sulla figura e le opere del sovrano illuminato

Antonella Losapio - Ott 23, 2017

Istituzioni, storici e giornalisti insieme per ripercorrere i tratti di una figura centrale per la vita e la dell'Italia e…

Leave a Comment

Your email address will not be published.