Header Ad

Monti Lattari, scoperte 2000 piante di cannabis distrutte in 10 giorni

23 giugno 2015
79 Views

IMG-20150622-WA0000Durante i servizi degli ultimi giorni effettuati con il supporto di un elicottero dell’Elinucleo carabinieri di Pontecagnano per rendere più agevole l’individuazione di piantagioni di cannabis indica con l’osservazione dall’alto dei Monti Lattari sull’area tra Castellammare, Gragnano, Lettere e Sant’Antonio Abate, i carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno scoperto e sequestrato 3 piantagioni di “erba”, sulle quali sono state estirpate, campionate e distrutte circa 2.000 piante di cannabis indica. 
L’ultimo rinvenimento ieri: su un terreno demaniale nella località montana “Vallone Fondica”, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato una piantagione suddivisa su 2 piazzole, con un totale di 500 piante che avevano già raggiunto l’altezza di circa 2 metri.
In precedenza, sempre su terreni demaniali ma in località “Capomazzo”, erano state scoperte altre 2 piantagioni su un totale di 8 piazzole, con il rinvenimento di oltre un migliaio di piante.

You may be interested

Vie del Mare, Raia: “Stop alle polemiche, aggiunte nuove corse Alilauro”
0 shares18 views
0 shares18 views

Vie del Mare, Raia: “Stop alle polemiche, aggiunte nuove corse Alilauro”

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

"Con il boom di turisti che ha usufruito del servizio di trasporto mare istituito quest'anno dalla Regione Campania si sono…

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Il venerdì sera ingresso a 2 euro
0 shares48 views
0 shares48 views

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Il venerdì sera ingresso a 2 euro

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

Crescono i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano. Da Venerdì sera le ricostruzioni multimediali dei graffiti nel Sacello degli Augustali.…

Torre del Greco: abbandono e degrado in via Teatro. I residenti: “Più controlli”
0 shares595 views
0 shares595 views

Torre del Greco: abbandono e degrado in via Teatro. I residenti: “Più controlli”

Alessandro Palermo - Ago 17, 2017

Auto perennemente parcheggiate in divieto di sosta, cassonetti dei rifiuti mai puliti, spazzatura e ingombranti di ogni tipo abbandonati lungo…

Leave a Comment

Your email address will not be published.