Header Ad

“Né rassegnazione, né paura”: dopo l’aggressione, la Ciclofficina apre alla città

13 aprile 2015
88 Views

La voglia di fare qualcosa di buono per Castellammare, il coraggio di andare avanti nonostante ripetuti raid vandalici e vili aggressioni. L’ultimo grave episodio si è verificato lo scorso giovedì, quando intorno alle 20 una banda armata di mazze, cinture e catene ha fatto irruzione nei locali del Palazzetto del Mare. La ciclofficina popolare Raffaele Viviani, però, non si ferma.

ciclofficina

Gli “Amici della Filangieri” non si lasciano intimidire: “Non c’è rassegnazione né paura ma solo tanta voglia di far conoscere ancora di più la nostra Ciclofficina”, hanno scritto i volontari annunciando l’open day di domenica. Un’occasione per mostrare a tutti le attività che l’associazione porta avanti da quattro anni e, soprattutto, per far conoscere i ragazzi che vivono e animano i locali di Via Bonito.

ciclofficina02

 

Tra laboratori di web radio, di ciclo-meccanica e creativi, dibattiti sulla mobilità sostenibile e musica, ieri, la Ciclofficina si è riempita di cittadini pronti ad esprimere solidarietà per il raid di stampo fascista subito dai volontari e desiderosi di conoscere i ragazzi, il tutto accompagnato dalla programmazione di Radio Asharam.

ciclofficina03

 

You may be interested

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13
0 shares68 views
0 shares68 views

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13

Redazione - Lug 27, 2017

Torre Annunziata. "Terzo Sistema", spaccio di droga e bombe nascoste nell'ex palestra di una scuola: condannate 13 persone. Si è concluso ieri…

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino
0 shares121 views
0 shares121 views

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

I carabinieri del reparto operativo di Napoli, insieme ai “cacciatori di Calabria” e all’Arma territorialmente competente, durante la notte scorsa…

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe
0 shares107 views
0 shares107 views

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

Con un atto protocollato questa mattina, il sindaco Giorgio Zinno ha revocato le deleghe agli assessori, che restano comunque in carica.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.