onorato armatori

Inaugurazione nuova sala ABIO all’Ospedale di Nola

29 novembre 2016
327 Views

Nola: Mercoledì 30 novembre 2016 si inaugura la nuova sala ABIO dell’Ospedale di Nola – reparto pediatria. La struttura è realizzata grazie al contributo del gruppo Mondadori

Il progetto ha visto insieme Fondazione ABIO Italia Onlus e il Gruppo Mondadori, grazie al quale è stato possibile donare gli arredi per la nuova sala gioco.

Lo spazio, in cui sono attivi i volontari di ABIO Napoli, consentirà di garantire una migliore accoglienza per i piccoli pazienti degenti presso la struttura: un ambiente colorato e stimolante, la possibilità di giocare e di esprimere la propria fantasia sono fattori decisivi per il benessere del bambino.

 “Un ospedale a misura di bambino è da sempre uno dei nostri obiettivi” dichiara Maria Ciaglia, Responsabile Area Comunicazione e Progetti Fondazione ABIO Italia Onlus “Grazie al Gruppo Mondadori che ha deciso di sostenere la nostra attività e grazie a tutti coloro che credono nei nostri progetti, i bambini e gli adolescenti dell’ospedale di Nola potranno ricevere il sorriso di un volontario ABIO e accedere in ospedale ad ambienti pensati appositamente per loro”.

 

All’incontro partecipano, il direttore sanitario Asl Napoli 3 Sud Luigi Caterino, il direttore sanitario di presidio Andreo De Stefano, Maria Ciaglia, responsabile area comunicazione e progetti fondazione ABIO Italia Onlus, Rosa Fiacco, presidente ABIO Napoli

 

 

You may be interested

Torre del Greco: incidente a Cappella Bianchini, morto 45enne
shares1359 views
shares1359 views

Torre del Greco: incidente a Cappella Bianchini, morto 45enne

Di Redazione - Gen 23, 2018

Ha avuto  un malore mentre transitava in sella al proprio motorino nei pressi di Cappella Bianchini, a Torre del Greco,…

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae
shares66 views
shares66 views

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae

Di Redazione - Gen 23, 2018

L’archeo-ristorante Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae, con l’obiettivo di realizzare la mappatura computerizzata completa della città…

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio
shares38 views
shares38 views

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio

Di Redazione - Gen 23, 2018

Di Luigi Tenco non si canta mai abbastanza, né si parla troppo e la nostra memoria ci restituisce di lui…