onorato armatori

Occuparono i binari a difesa dell’ospedale Maresca, cittadini sotto processo. Domenica dibattito al “People Fest”

13 luglio 2015
102 Views


Blocco CircumVenticinque cittadini dei Comuni del vesuviano protestarono contro il decreto 49/2010 che declassa l’ospedale Maresca a presidio di riabilitazione e lungodegenza. I fatti risalgono al 15 novembre 2010, quando un gruppo di cittadini, ormai esasperati dalla gravità della situazione, entrarono nella stazione della Circumvesuviana di Torre del Greco occupando i binari. L’obiettivo era quello di far sentire la propria voce alle istituzioni regionali per spingerle a rivedere le loro decisioni. “A fronte di un decreto di condanna pervenuto poi a venticinque tra i cittadini che erano quel giorno sui binari, siamo fermamente convinti – è la voce degli attivisti del comitato pro Maresca – che la necessità e l’urgenza della cittadinanza di manifestare a difesa del diritto alla salute non costituisca reato, vista l’estrema gravità della situazione in cui ci siamo trovati. 
Oltre al danno, la beffa: a cinque anni di distanza, le condizioni dell’ospedale Maresca sono precarie, soprattutto con l’estate che avanza. Il Maresca è un ibrido figlio di una gestione vergognosa della sanità pubblica in Campania, gestione che abbiamo, negli anni, denunciato alle autorità competenti. Ci sembra quindi ridicolo che, alla fine della storia, i cittadini che chiedono i propri diritti siano condannati mentre i responsabili di questa vergogna non abbiano dovuto dar conto a nessuno”. Di questo ed altro si parlerà domenica 12 luglio a partire dalle 17 presso La Salle Skate Park di Torre del Greco (zona S.Antonio) location in cui si terrà il “People Fest”.
L’udienza è fissata lunedì 13 al tribunale di Torre Annunziata

 

You may be interested

Associazioni, D’Angelo (PD): “Trasformiamo indignazione in partecipazione”
shares95 views
shares95 views

Associazioni, D’Angelo (PD): “Trasformiamo indignazione in partecipazione”

Di Redazione - Feb 19, 2018

"Il riscatto del nostro territorio deve partire dal basso e per questo le associazioni devono giocare un ruolo di primo…

“Enrico e Francesco”: il nuovo lavoro di Pietro Folena si presenta all’Ethnos Club
shares61 views
shares61 views

“Enrico e Francesco”: il nuovo lavoro di Pietro Folena si presenta all’Ethnos Club

Redazione - Feb 19, 2018

All'Ethnos Club di Torre del Greco è stato presentato il nuovo lavoro di Pietro Folena. Ai microfoni di TVCITY l'autore…

Torre del Greco. L’impegno di Liberi e Uguali per il comparto marittimo
shares135 views
shares135 views

Torre del Greco. L’impegno di Liberi e Uguali per il comparto marittimo

Antonella Losapio - Feb 19, 2018

Venerdì scorso l'incontro tra di Liberi e Uguali con il comparto marittimo di Torre del Greco. Presenti i candidati Grazia…

Leave a Comment

Your email address will not be published.