onorato armatori

Ospedale Maresca: ancora disagi in Radiologia

19 giugno 2016
130 Views

marescadi Antonella Losapio

Ancora disagi all’ospedale Maresca. Dopo la soppressione del radiologo di pomeriggio e notte per carenza d’organico e il guasto della Tac, nella giornata odierna il fermo totale della Radiologia con inevitabili difficoltà per i pazienti che giungono in pronto soccorso con i mezzi propri. La comunicazione è arrivata nei giorni scorsi con una nota alla centrale operativa del 118 e ai reparti del presidio ospedaliero torrese. Per l’intera giornata di oggi impossibile eseguire radiografie per i pazienti ricoverati e per chi giunge in pronto soccorso con i mezzi propri. Disagi che si sommano a disagi. Una decisione dovuta – come si legge nella nota – “all’improvvisa contrazione di personale sia tecnico che medico”. 

Da domani la presenza del radiologo sarà garantita solo di mattina, come succede già da qualche settimana a causa della grave carenza d’organico.
Quanto alla Tac, ferma da settimane per l’ennesimo guasto, si resta in attesa della sostituzione dell’apparecchiatura ormai obsoleta. Nei giorni scorsi l’Asl aveva espresso la volontà di provvedere alla sostituzione con un’apparecchiatura all’avanguardia.
Intanto i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil hanno scritto congiuntamente ai vertici aziendali per chiedere di far fronte in tempi brevi alla carenza di tecnici di radiologia sui due presidi (Maresca e Boscotrecase). “Tale situazione – attaccano i sindacati – non garantisce regolari turnazioni e funzionalità, inoltre con l’approssimarsi del periodo estivo non vi è garanzia di applicazione degli istituti contrattuali per i lavoratori (ferie, eventuali malattie). Siamo in piena emergenza.
Vi è necessità di provvedere con estrema urgenza a reclutare nelle forme più utili, veloci e di risparmio per l’amministrazione, personale tecnico sanitario di radiologia per tamponare una situazione al limite che garantisca il rispetto dei livelli essenziali di assistenza. Servono almeno 4 unità di personale per Torre del Greco e 4 per Boscotrecase”. 

You may be interested

Vesuvio, parte il progetto di educazione ambientale “Mille giovani per il Parco”
shares38 views
shares38 views

Vesuvio, parte il progetto di educazione ambientale “Mille giovani per il Parco”

Di Redazione - Dic 16, 2017

"Con l’incontro di presentazione ai docenti tenutosi ieri pomeriggio presso la nostra sede è partita la prima fase del progetto…

Nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione contro i fuochi illegali
shares59 views
shares59 views

Nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione contro i fuochi illegali

Di Redazione - Dic 16, 2017

Ha preso il via nelle scuole di Ercolano la campagna di sensibilizzazione per il corretto uso dei fuochi pirotecnici. In…

Castellammare: l’arte presepiale stabiese in mostra alla Parrocchia del Carmine
shares62 views
shares62 views

Castellammare: l’arte presepiale stabiese in mostra alla Parrocchia del Carmine

Di Redazione - Dic 16, 2017

A Castellammare di Stabia la Parrocchia del Carmine apre le porte agli artigiani presepiali stabiesi. Domenica 17 dicembre alle 19,30,…

Leave a Comment

Your email address will not be published.