onorato armatori

Picchia la convivente per farsi dare soldi, arrestato 30enne

3 giugno 2015
100 Views


I carabinieri della stazione di Sant’Anastasia hanno tratto in arresto un 30enne del luogo accusato di estorsione aggravata e di violenza privata.
I militari dell’arma sono intervenuti d’urgenza nella sua abitazione sorprendendolo mentre a calci e pugni costringeva la convivente 41enne a consegnargli denaro. Quest’ultima ha riportato lievi escoriazioni.
Alla vista dei militari l’uomo si è scagliato violentemente contro di loro al fine di darsi alla fuga ma è stato bloccato e portato in caserma, in stato di arresto.
L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

You may be interested

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani
shares282 views
shares282 views

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani

Di Redazione - Ott 21, 2017

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato oggi un comunicato di allerta meteo per piogge e temporali valevole dalle…

Recuperavano e mischiavano rifiuti pericolosi, carabinieri forestali denunciano titolare ditta
shares125 views
shares125 views

Recuperavano e mischiavano rifiuti pericolosi, carabinieri forestali denunciano titolare ditta

Di Redazione - Ott 21, 2017

Volla: carabinieri forestali controllano ditta e scoprono attività abusiva di recupero e miscelazione di rifiuti pericolosi. Nel corso di controlli…

Nola: ritrovati la “Bernadette” e i vasi per i fiori rubati dal sagrato di una chiesa
shares86 views
shares86 views

Nola: ritrovati la “Bernadette” e i vasi per i fiori rubati dal sagrato di una chiesa

Carla Guarnieri - Ott 21, 2017

Nola: carabinieri trovano la “bernadette” e i vasi per i fiori sdradicati di notte dal sagrato della chiesa. Erano esposti…

Leave a Comment

Your email address will not be published.