Header Ad

Picchia la convivente per farsi dare soldi, arrestato 30enne

3 giugno 2015
58 Views


I carabinieri della stazione di Sant’Anastasia hanno tratto in arresto un 30enne del luogo accusato di estorsione aggravata e di violenza privata.
I militari dell’arma sono intervenuti d’urgenza nella sua abitazione sorprendendolo mentre a calci e pugni costringeva la convivente 41enne a consegnargli denaro. Quest’ultima ha riportato lievi escoriazioni.
Alla vista dei militari l’uomo si è scagliato violentemente contro di loro al fine di darsi alla fuga ma è stato bloccato e portato in caserma, in stato di arresto.
L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

You may be interested

tg 28-06-17-tvcity
shares61 views
shares61 views

tg 28-06-17-tvcity

Antonella Losapio - Giu 28, 2017

In apertura la politica, siamo a Torre Annunziata. Ai nostri microfoni abbiamo ascoltato il neo sindaco Vincenzo Ascione. La cronaca.…

Torre del Greco: scoppia una lite per futili motivi all’interno di un bar
shares202 views
shares202 views

Torre del Greco: scoppia una lite per futili motivi all’interno di un bar

Antonella Losapio - Giu 28, 2017

Una lite per futili motivi. E' quanto accaduto ieri sera, intorno alle 20.30 in un bar della centrale piazza Martiri…

Torre Annunziata, introvabile da 4 giorni: arrestato in spiaggia
shares324 views
shares324 views

Torre Annunziata, introvabile da 4 giorni: arrestato in spiaggia

Marco Esposito - Giu 28, 2017

Torre Annunziata. Irreperibile da 4 giorni, faceva il latitante in spiaggia: in manette al lido Mappatella. I carabinieri del NORM…

Leave a Comment

Your email address will not be published.