onorato armatori

Pomigliano d’Arco: 26enne in manette per furto di energia elettrica

24 aprile 2015
92 Views

CarabinieriI carabinieri della stazione di Pomigliano hanno tratto in arresto Vincenzo Ricci, 26enne, residente a Somma Vesuviana in via Firenze, già noto alle forze dell’ordine, amministratore di un centro scommesse. Nel corso di un controllo eseguito insieme a personale dell’Enel nel centro scommesse Eurobet in via Passariello, i militari hanno accertato la manomissione del contatore di energia elettrica mediante l’installazione di un magnete di grosse dimensioni, escamotage che ha prodotto la mancata registrazione di consumi per un valore che i tecnici hanno stimato in 35.00 euro.
L’arrestato è ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

You may be interested

Moby vince il sigillo di qualità per il quarto anno consecutivo
shares91 views
shares91 views

Moby vince il sigillo di qualità per il quarto anno consecutivo

Di Redazione - Ott 23, 2017

Moby si è aggiudicata, per la quarta volta consecutiva, il Sigillo di Qualità “Migliori In Italia-Campioni del Servizio” per il…

Banca di Credito Popolare: il CdA approva il Piano industriale 2018-2020
shares167 views
shares167 views

Banca di Credito Popolare: il CdA approva il Piano industriale 2018-2020

Antonella Losapio - Ott 23, 2017

Il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Popolare ha approvato il Piano industriale 2018-2020. Un atto che rappresenta la…

Carlo di Borbone, incontro-dibattito sulla figura e le opere del sovrano illuminato
shares56 views
shares56 views

Carlo di Borbone, incontro-dibattito sulla figura e le opere del sovrano illuminato

Antonella Losapio - Ott 23, 2017

Istituzioni, storici e giornalisti insieme per ripercorrere i tratti di una figura centrale per la vita e la dell'Italia e…

Leave a Comment

Your email address will not be published.