Header Ad

Pomigliano d’Arco: 26enne in manette per furto di energia elettrica

24 aprile 2015
70 Views

CarabinieriI carabinieri della stazione di Pomigliano hanno tratto in arresto Vincenzo Ricci, 26enne, residente a Somma Vesuviana in via Firenze, già noto alle forze dell’ordine, amministratore di un centro scommesse. Nel corso di un controllo eseguito insieme a personale dell’Enel nel centro scommesse Eurobet in via Passariello, i militari hanno accertato la manomissione del contatore di energia elettrica mediante l’installazione di un magnete di grosse dimensioni, escamotage che ha prodotto la mancata registrazione di consumi per un valore che i tecnici hanno stimato in 35.00 euro.
L’arrestato è ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

You may be interested

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni
0 shares204 views
0 shares204 views

Torre Annunziata: tentano furto alla Novartis, arrestati tre rumeni

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Ieri sera, durante i consueti servizi di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata hanno arrestato, in…

Torre del Greco, Forum dei giovani: “Auspichiamo dialogo serio e costruttivo con commissario”
0 shares242 views
0 shares242 views

Torre del Greco, Forum dei giovani: “Auspichiamo dialogo serio e costruttivo con commissario”

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

"Il 'Forum dei giovani di Torre del Greco' intende dare il proprio benvenuto al commissario prefettizio Giacomo Barbato, con la…

Torre del Greco: strade sporche e cumuli di rifiuti, la rabbia dei cittadini
0 shares715 views
0 shares715 views

Torre del Greco: strade sporche e cumuli di rifiuti, la rabbia dei cittadini

Alessandro Palermo - Ago 19, 2017

Una città sommersa dai rifiuti. Così si presenta Torre del Greco a poche settimane dall'arresto del sindaco Ciro Borriello. Sui…

Leave a Comment

Your email address will not be published.