Header Ad

Portici: maltrattamenti in famiglia e lesioni, 19enne in manette

16 giugno 2015
47 Views

carabbbI carabinieri della locale stazione hanno arrestato per maltrattamenti familiari e lesioni un 19enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per rapina.
Il giovane è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine dell’ennesima lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni il padre 43enne e la madre 42enne, nonché aggredito e minacciato con un coltello lo zio 34enne. Le vittime sono state medicate dai sanitari dell’ospedale “Loreto Mare” di Napoli per lesioni guaribili tra i 3 e i 7 giorni. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che il 19enne da tempo si rende responsabile di episodi simili.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

You may be interested

Tragedia a Venezia. Donna di Torre del Greco uccisa dall’ex marito
0 shares2067 views
0 shares2067 views

Tragedia a Venezia. Donna di Torre del Greco uccisa dall’ex marito

Antonella Losapio - Lug 23, 2017

"L'ho uccisa io, venite qui": sono le parole dette stamane al telefono ai carabinieri da un uomo di 44 anni…

Torre Annunziata: ubriaco fugge all’alt dei carabinieri, arrestato
0 shares230 views
0 shares230 views

Torre Annunziata: ubriaco fugge all’alt dei carabinieri, arrestato

Antonella Losapio - Lug 23, 2017

Guidava la sua berlina e l’aveva lanciata a forte velocità. Alla vista dei carabinieri che gli hanno intimato l’alt, lungo…

Torre del Greco: in manette per riciclaggio padre e figlio ritenuti vicini a clan
0 shares462 views
0 shares462 views

Torre del Greco: in manette per riciclaggio padre e figlio ritenuti vicini a clan

Di Redazione - Lug 23, 2017

I carabinieri della stazione di Torre del Greco-Centro hanno tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso…

Leave a Comment

Your email address will not be published.