onorato armatori

Prende forma “The Space… Il villaggio pizza & food”. Dall’1 al 10 luglio tanti eventi sul lungomare di Torre del Greco

9 giugno 2016
147 Views

 

villaggio pizzaPiù di un chilometro di lungomare tutto dedicato al cibo. Pizza e food protagonisti tra il lido Rex e il Miramare, con tanto di area-spettacoli, museo interattivo, Car B Q e salottino vip. Prende forma “The space… Il villaggio pizza & food”, la rassegna dedicata alla gastronomia e al divertimento in programma sul litorale di Torre del Greco dall’1 al 10 luglio, che quest’anno gode del patrocinio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello.

E quando all’evento – che quest’anno celebra la terza edizione spostandosi dal parcheggio La Salle per “invadere” una delle zone più affascinanti e accattivanti della provincia di Napoli, il lungomare che “abbraccia” Napoli e Sorrento “toccando” con mano le perle del golfo come Capri e Ischia – manca meno di un mese, gli organizzatori della rassegna sono impegnati a mettere a punto gli ultimi dettagli. Forti di una kermesse che settimana dopo settimana sta assumendo i contorni di un appuntamento da non perdere, atteso dai visitatori e intrigante per gli sponsor, che in tanti si stanno avvicinando.

Per questo gli organizzatori non intendono lasciare nulla al caso, puntando sui grandi nomi per rendere unica l’atmosfera di quella che sarà “la più grande pizzeria all’aperto della Campania”. A funzionare è già il binomio gusto-solidarietà garantito dall’accoppiata Rossopomodoro-Unicef. I primi metteranno la qualità dei prodotti e l’estro dei loro maestri, i secondi schiereranno i testimonial di un’associazione che guarda al futuro dei bambini meno fortunati. Infatti il ricavato delle lezioni di cucina e pizza (previste ogni giorno alle 19 e alle 20.30) sarà devoluto in beneficenza proprio per i progetti promossi da Unicef.

Per gli amanti del gusto i nove forni a legno destinati a soddisfare tutte le richieste e un’area per la pizza fritta. In campo anche i Car B Q, mezzi a quattro ruote trasformati in barbecue, dove il sapore è affiancato al fascino delle vetture in voga qualche decennio fa. Molto interessante si annuncia anche il museo interattivo della pizza, dove alle nozioni delle guide saranno uniti gli accessori del passato. Alla fine del percorso grandi e piccini si potranno cimentare nella preparazione di un impasto e nella classica infornata.

L’area spettacoli infine si animerà di grandi nomi e eventi di assoluto valore: si va dalle esibizioni canore alle risate con i personaggi di “Made in Sud”, fino alle miss pronte a sfilare sul palcoscenico montato a picco sul mare. Il resto lo farà proprio la location, con la possibilità di gustare succulenti pietanze a ridosso delle onde e in compagnia della brezza marina. Già individuate le aree parcheggio: innanzitutto quelle a ridosso dei lidi, in via Litoranea. Ma anche i parcheggi Palatucci-La Salle e viale Europa-Buon Consiglio, collegati alla zona dell’evento da apposite navette.

You may be interested

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città
shares121 views
shares121 views

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città

Di Redazione - Dic 14, 2017

Il gruppo dirigente Forza Italia di Torre del Greco, dando attuazione alla volontà di voler attivare un tavolo di confronto…

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne
shares146 views
shares146 views

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne

Di Redazione - Dic 14, 2017

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala. Carabinieri arrestano 26enne figlio di personaggio di spicco del rione Sanità. Questa…

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci
shares134 views
shares134 views

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci

Di Redazione - Dic 14, 2017

Sant’Antonio Abate: autista del bus chiede biglietto a una ragazza. Il fidanzato capisce male, pensa ci stia provando e sfonda…

Leave a Comment

Your email address will not be published.