Header Ad

Primarie Pd Ercolano: Buonajuto, in liste ancora pregiudicati

20 marzo 2015
64 Views
ciro1_2686701_689144”I pregiudicati sono ancora presenti nelle liste del partito democratico di Ercolano, mentre sono stati esclusi dalla segreteria provinciale di Napoli, senza alcun motivo e senza l’uso di alcun criterio, autorevoli professionisti e stimati cittadini”. Lo scrive in una nota Ciro Buonajuto componente della direzione nazionale del Pd, in corsa per le primarie per la scelta del candidato sindaco a Ercolano.
L’intervento fa seguito alla conclusione dell’analisi del tesseramento di Ercolano che ha portato alla validazione di 1056 richieste di adesione al Pd su oltre 1200. Per Buonajuto ”la segreteria provinciale di Napoli, ha modificato la platea degli iscritti senza individuare un criterio oggettivo e ha eliminato i nominativi senza offrire alcuna motivazione. In tal modo, ha attuato una strategia per limitare la partecipazione. Attendo il termine ultimo in cui possono essere celebrate le primarie, poi farò le mie valutazioni”. 

You may be interested

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13
0 shares69 views
0 shares69 views

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13

Redazione - Lug 27, 2017

Torre Annunziata. "Terzo Sistema", spaccio di droga e bombe nascoste nell'ex palestra di una scuola: condannate 13 persone. Si è concluso ieri…

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino
0 shares122 views
0 shares122 views

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

I carabinieri del reparto operativo di Napoli, insieme ai “cacciatori di Calabria” e all’Arma territorialmente competente, durante la notte scorsa…

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe
0 shares108 views
0 shares108 views

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

Con un atto protocollato questa mattina, il sindaco Giorgio Zinno ha revocato le deleghe agli assessori, che restano comunque in carica.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.