onorato armatori

Qualiano: imprenditore denunciato dai carabinieri per violazione a norme per la tutela dell’ambiente

9 maggio 2015
141 Views

09.05.2015 - SEQUESTRO ATTIVITA' RIMESSAGGIOI carabinieri della stazione di Qualiano nel corso di un servizio effettuato per contrastare reati a danno dell’ambiente hanno denunciato un imprenditore 41enne ritenuto responsabile di abusivismo edilizio, sversamento illecito di scarichi industriali in rete fognaria, stoccaggio di rifiuti in maniera incontrollata ed emissioni pericolose in atmosfera.
I militari dell’Arma hanno accertato che aveva avviato una attività di rimessaggio barche in violazione alle norme previste per la tutela dell’ambiente e senza le specifiche autorizzazioni edilizie e per scarico e stoccaggio di rifiuti (vernici, solventi, olii, ecc.).
L’area dell’attività, di circa 5.000 mq., è stata sequestrata.

You may be interested

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae
shares0 views
shares0 views

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae

Di Redazione - Gen 23, 2018

L’archeo-ristorante Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae, con l’obiettivo di realizzare la mappatura computerizzata completa della città…

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio
shares8 views
shares8 views

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio

Di Redazione - Gen 23, 2018

Di Luigi Tenco non si canta mai abbastanza, né si parla troppo e la nostra memoria ci restituisce di lui…

Giorno della memoria, a San Giorgio spettacolo per non dimenticare con 400 studenti
shares9 views
shares9 views

Giorno della memoria, a San Giorgio spettacolo per non dimenticare con 400 studenti

Di Redazione - Gen 23, 2018

Giornata della Memoria. A San Giorgio a Cremano un percorso lungo una settimana dedicato alle vittime innocenti della Shoah che…

Leave a Comment

Your email address will not be published.