Header Ad

Sant’Antonio Abate: controlli a tutela dell’ambiente

14 maggio 2015
94 Views

14.05.2015 - operazione per tutela ambienteI Carabinieri denunciano un marmista e sequestrano un capannone.

I militari della stazione di Sant’Antonio Abate hanno eseguito una serie di controlli insieme a colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli, servizi predisposti per contrastare reati ai danni dell’ambiente. Durante i servizi è stato denunciato il titolare di una ditta di lavorazione marmi di Sant’Antonio Abate, un 49enne di Gragnano già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile dell’uso di sostanze generanti emissioni inquinanti in atmosfera senza le specifiche autorizzazioni. Il locale per le lavorazioni, un capannone di circa 100 metri quadrati, è stato sottoposto a sequestro.

You may be interested

Crisi politica a Castellammare: Vozza scrive ai consiglieri
0 shares68 views
0 shares68 views

Crisi politica a Castellammare: Vozza scrive ai consiglieri

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Salvatore Vozza, già sindaco di Castellammare di Stabia fino al 2010, indirizzata ai consiglieri…

San Giorgio, “Puliamo il mondo”: sindaco e studenti in campo per ripulire i parchi
0 shares69 views
0 shares69 views

San Giorgio, “Puliamo il mondo”: sindaco e studenti in campo per ripulire i parchi

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Una lezione di civiltà e rispetto per l'ambiente nel Parco Paradiso e nel Parco Sannino, con 45 piccoli volontari dell'Istituto…

Ospedale di Nola, attive da ieri le nuove sale operatorie al primo piano
0 shares78 views
0 shares78 views

Ospedale di Nola, attive da ieri le nuove sale operatorie al primo piano

Alessandro Palermo - Set 20, 2017

Superate le difficoltà connesse alla nuova organizzazione, le strutture consentiranno di ampliare l’attività chirurgica e riqualificare l’offerta. In questo quadro…

Leave a Comment

Your email address will not be published.