Header Ad

Sequestrata fabbrica di false griffe, denunciato il proprietario

13 giugno 2015
47 Views

FABBRICA FALSE GRIFFE 1Ieri pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo di Casoria in collaborazione con i colleghi della compagnia Napoli Stella hanno denunciato a piede libero M.F., 38enne napoletano, già noto alle forze di polizia, ritenuto responsabile di introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi, frode contro le industrie nazionali, vendita di prodotti nazionali con segni mendaci.
I militari hanno fatto una perquisizione in via Aspromonte in un capannone di pertinenza del denunciato, rinvenendo all’interno:

* 27 paia di scarpe HOGAN contraffatte;
* 7 macchinari industriali (un macchinario per la colorazione degli indumenti, un’asciugatrice, un plotter, una macchina per attaccare i bottoni, due ricamatrici ed una pressa);
* 4 macchine da cucire “Necchi”;
* 50 t-shirt prive di etichette;
* 70 stampe e stemmi di varie marche (HOGAN, BLAUER, FENDI, POLO RALPH LOREN, D&G ed altre) da applicare sugli indumenti;
* 1 PC, 2 stampanti ed 1 proiettore;
* 3 telefoni cellulari.
Materiale e capannone, per un valore complessivo superiore ai 100mila euro, sono stati sottoposti a sequestro. Continuano le indagini per risalire ai circuiti illegali di distribuzione della merce e di approvvigionamento dei marchi falsi da applicare agli indumenti.

You may be interested

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13
0 shares68 views
0 shares68 views

Torre Annunziata, droga e bombe nell’ex palestra di una scuola: condannati in 13

Redazione - Lug 27, 2017

Torre Annunziata. "Terzo Sistema", spaccio di droga e bombe nascoste nell'ex palestra di una scuola: condannate 13 persone. Si è concluso ieri…

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino
0 shares121 views
0 shares121 views

Catturato in Lazio Giuseppe Simioli, reggente del clan Polverino

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

I carabinieri del reparto operativo di Napoli, insieme ai “cacciatori di Calabria” e all’Arma territorialmente competente, durante la notte scorsa…

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe
0 shares107 views
0 shares107 views

San Giorgio: nuova giunta comunale, revocate le deleghe

Alessandro Palermo - Lug 26, 2017

Con un atto protocollato questa mattina, il sindaco Giorgio Zinno ha revocato le deleghe agli assessori, che restano comunque in carica.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.