onorato armatori

Strage a Napoli, rinvenuto nella casa di Murolo un kalashnikov clandestino e due machete

16 maggio 2015
205 Views

poliziaA seguito degli accertamenti della Polizia di Stato sulle armi rinvenute all’interno dell’abitazione di Giulio Murolo nato a Napoli il 03/02/1967, murolo giuliol’infermiere omicida che venerdì ha ucciso 4 persone e ferito altre 5 nel quartiere Secondigliano, è stato rinvenuto nella sua camera da letto, sotto il letto, un fucile mitragliatore AK 47 Kalashnikov con matricola abrasa illegalmente detenuto. Rinvenuti anche due machete e munizionamento vario sul quale sono in corso accertamenti balistici.

Pertanto il Murolo, oltre ai reati già contestati, duplice omicidio volontario, strage, resistenza a pubblico ufficiale e spari in luogo pubblico, è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per il reato di detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione.

Sono in corso gli approfondimenti investigativi della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato di P.S. di Scampia.

You may be interested

Temporale a Torre del Greco. Allagamenti, alberi crollati e caduta calcinacci
shares2451 views
shares2451 views

Temporale a Torre del Greco. Allagamenti, alberi crollati e caduta calcinacci

Di Redazione - Ott 22, 2017

Questo pomeriggio un violento acquazzone si è abbattuto sulla città di Torre del Greco. La protezione civile della Regione Campania…

Torre del Greco: polizia rinviene e sequestra una mitragliatrice
shares754 views
shares754 views

Torre del Greco: polizia rinviene e sequestra una mitragliatrice

Di Redazione - Ott 22, 2017

Stamattina, nelle prime ore del giorno, gli agenti del Commissariato Torre del Greco, hanno rinvenuto una mitragliatrice M11 cal. 9…

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani
shares815 views
shares815 views

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani

Di Redazione - Ott 21, 2017

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato oggi un comunicato di allerta meteo per piogge e temporali valevole dalle…

Leave a Comment

Your email address will not be published.