onorato armatori

Torre Annunziata, camorra. Nuova condanna per Valentino Gionta junior

2 luglio 2016
265 Views

valefotodi Redazione

Torre Annunziata. Associazione mafiosa. La Corte d’Appello minorile ha confermato la condanna a 4 anni di reclusione per Valentino Gionta junior, figlio del boss poeta Aldo nonché ex “primula rossa” del clan di via Bertone. Vale jr. (23), attualmente in cella al 41-bis a scontare una diversa condanna ad 8 anni, era alla sbarra con l’accusa di aver taglieggiato alcuni imprenditori del Polo Nautico di Torre Annunziata.

Tra questi Pasquale Esposito, l’imprenditore “coraggio” (noto come “Garibaldi”) che nel 2010 ruppe il muro del silenzio, contribuendo agli arresti di nove estorsori dei clan Gionta e Gallo. Valentino junior, per i giudici, nonostante fosse minorenne era comunque in grado di tenere in mano le redini dei Gionta in compagnia di suo cugino, il baby-boss Salvatore Paduano, già destinatario di un’ordinanza di custodia per il pizzo ai danni di un’azienda nautica (la Peninsula Navis).

A confermare le “doti” di Vale jr., i “pizzini” inviatigli dal carcere dal padre Aldo. Messaggi chiari, in cui il boss poeta suggeriva all’erede naturale di imparare a “sparare con i kalashnikov” e di stare attento alle forze dell’ordine. Lo scorso 16 aprile, la Cassazione aveva “cancellato” la condanna ai danni di Valentino junior. I giudici di Roma avevano inviato gli atti del processo in secondo grado per “rivalutare alcuni elementi di prova” a carico dell’imputato. Ieri, la nuova condanna ai danni dell’ex “primula rossa” dei Gionta.

You may be interested

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città
shares124 views
shares124 views

Torre del Greco: prosegue il confronto politico di Forza Italia in città

Di Redazione - Dic 14, 2017

Il gruppo dirigente Forza Italia di Torre del Greco, dando attuazione alla volontà di voler attivare un tavolo di confronto…

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne
shares149 views
shares149 views

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala, arrestato 26enne

Di Redazione - Dic 14, 2017

Napoli: rapina e botte nel parcheggio del multisala. Carabinieri arrestano 26enne figlio di personaggio di spicco del rione Sanità. Questa…

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci
shares138 views
shares138 views

Autista bus chiede biglietto a una ragazza, il fidanzato pensa ci stia provando e sfonda la porta a calci

Di Redazione - Dic 14, 2017

Sant’Antonio Abate: autista del bus chiede biglietto a una ragazza. Il fidanzato capisce male, pensa ci stia provando e sfonda…

Leave a Comment

Your email address will not be published.