onorato armatori

Torre Annunziata, morto in ospedale: dottoressa indagata

14 dicembre 2016
204 Views

Domani l’autopsia sul corpo di Michele Matrone

TORRE ANNUNZIATA. Morte sospetta all’ospedale “S. Anna” di Boscotrecase: un medico indagato (atto dovuto). Si tratta della dottoressa del reparto d’urgenza del pronto soccorso di via Lenza, che lunedì pomeriggio prese in cura Michele Matrone, 34 anni, muratore di Torre Annunziata, giunto al nosocomio con febbre alta e deceduto dopo un breve ricovero.

L’esame autoptico sulla salma del 34enne si svolgerà domani, giovedì 15 dicembre, all’obitorio del cimitero di Castellammare di Stabia. Sul caso, il pm della Procura di Torre Annunziata, Emilio Prisco, aveva immediatamente aperto (atto dovuto) un fascicolo per omicidio colposo. Fascicolo che, fino a ieri, era rimasto aperto contro ignoti. Il pm ha nominato un medico legale di parte. Si tratta del dottor Sergio Infante, stimato anamopatologo stabiese.

Maria Matrone, la sorella di Michele, dopo il decesso del fratello sporse denuncia ai carabinieri della stazione di Trecase. “Era sanissimo, è morto in circostanze più che sospette – denunciò attraverso i propri avvocati – . Mi ero accorta che avesse un infarto in corso, ma in ospedale gli hanno fatto un lavaggio. Inserito l’ago, mio fratello è morto. Chiedo solo giustizia”.

Sul presunto caso di malasanità farà luce soltanto l’inchiesta aperta dalla magistratura. I funerali di Michele Matrone potrebbero svolgersi nel giro delle prossime 24 ore. Dopo l’autopsia, i legali dei parenti chiederanno il dissequestro della salma.

You may be interested

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa
shares109 views
shares109 views

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa

Di Redazione - Gen 21, 2018

I carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate sono intervenuti in via Lettere per una rissa tra giovani. Dopo i primi…

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri
shares90 views
shares90 views

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri

Di Redazione - Gen 21, 2018

Nel corso di servizi organizzati dei carabinieri della compagnia Vomero per contrastare eventuali atti di violenza tra minori effettuati con…

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi
shares91 views
shares91 views

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi

Di Redazione - Gen 21, 2018

Questa notte, a Castellammare, un individuo travisato con casco integrale e armato di pistola è entrato in una sala giochi…