onorato armatori

Torre Annunziata, il procuratore De Raho: “Le mafie continuano ad inquinare la nostra economia”

12 giugno 2016
97 Views

 

convegno2di Marco Esposito 

Torre Annunziata. “La gestione dei beni confiscati alle mafie? Il problema sta nell’Agenzia. La sua professionalità è andata depauperandosi nel corso degli anni”. Lo ha affermato Federico Cafiero De Raho, procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, ospite del convegno “Le misure patrimoniali contro le mafie”. Convegno organizzato dall’associazione forense “Noi Avvocati”, e svoltosi nell’aula Siani del tribunale di Torre Annunziata.

“L’Agenzia dovrebbe gestirla un prefetto o un magistrato. Loro avrebbero le dovute competenze tecnche. E’ chiaro che le mafie continuano ad inquinare l’economia mettendo in circolo i loro capitali” ha continuato De Raho

Al dibattito è intervenuto anche il procuratore capo di Torre Annunziata, Sandro Pennasilico: “il problema non è normativo, ma di gestione. La cittadinanza non riconosce un bene comune nell’immobile confiscato”. Carmine Mocerino, presidente della commissione regionale anticamorra, ha infine aggiunto: “in Regione, stiamo lavorando a un testo che renda più semplice la gestione dei beni confiscati in Campania”. 

 

 

You may be interested

Torre del Greco: polizia rinviene e sequestra una mitragliatrice
shares542 views
shares542 views

Torre del Greco: polizia rinviene e sequestra una mitragliatrice

Di Redazione - Ott 22, 2017

Stamattina, nelle prime ore del giorno, gli agenti del Commissariato Torre del Greco, hanno rinvenuto una mitragliatrice M11 cal. 9…

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani
shares598 views
shares598 views

Protezione civile: allerta meteo dalle 12 alle 24 di domani

Di Redazione - Ott 21, 2017

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato oggi un comunicato di allerta meteo per piogge e temporali valevole dalle…

Recuperavano e mischiavano rifiuti pericolosi, carabinieri forestali denunciano titolare ditta
shares218 views
shares218 views

Recuperavano e mischiavano rifiuti pericolosi, carabinieri forestali denunciano titolare ditta

Di Redazione - Ott 21, 2017

Volla: carabinieri forestali controllano ditta e scoprono attività abusiva di recupero e miscelazione di rifiuti pericolosi. Nel corso di controlli…

Leave a Comment

Your email address will not be published.