onorato armatori

Torre del Greco: bomba carta a San Giuseppe alle Paludi, l’attentato avvenne in piena faida di camorra

9 giugno 2016
248 Views

tribTorre del Greco. “L’attentato contro Gerardo Caruso in zona Porto? Avvenne in piena faida di camorra. Venne aperta dal clan Ascione-Papale di Ercolano contro il gruppo torrese dei Magliulo”. E’ la ricostruzione sulla bomba carta esplosa nel gennaio 2012 in via San Giuseppe alle Paludi. A fornirla ieri ai giudici del Tribunale di Torre Annunziata (presidente Anastasio), chi condusse materialmente l’inchiesta che ha portato alla sbarra Michele Barone, l’ex killer assoldato dalla camorra della città degli Scavi per “avvertire” Caruso.

Il pregiudicato, noto negli ambienti della ‘mala’ come ‘Bora–Bora’, secondo il pm della Dda di Napoli, Maria Di Mauro, non aveva pagato una partita di droga al clan ercolanese. Gli Ascione, dopo un’infruttuosa richiesta di risarcimento, avevano quindi incaricato Barone di far saltare in aria la porta dell’abitazione di Caruso.

Michele Barone oggi ha 26 anni. E’ accusato di danneggiamento aggravato dal metodo mafioso. A soli 17 anni, il giovane killer venne condannato alla pena di 16 anni di reclusione. Barone uccise infatti Giorgio Battipaglia. Il delitto fu consumato in sella ad uno scooter, in compagnia dell’allora sicario Ciro Gaudino, adesso collaboratore di giustizia (così come Caruso, ndr). La vittima fu trucidata nel 2007 davanti al sagrato della Chiesa di Pugliano. Quell’agguato segnò l’ingresso di Barone nel commando di fuoco degli Ascione-Papale.

You may be interested

Natale 2017 a Torre del Greco, il cartellone degli eventi in città
shares27 views
shares27 views

Natale 2017 a Torre del Greco, il cartellone degli eventi in città

Di Redazione - Dic 14, 2017

Natale 2017 a Torre del Greco, il cartellone degli eventi in città. Mostre presepiali, concerti, villaggi di Babbo Natale. Il…

2.500 euro come “regalo di Natale”, carabinieri fermano due personaggi vicini al clan
shares37 views
shares37 views

2.500 euro come “regalo di Natale”, carabinieri fermano due personaggi vicini al clan

Di Redazione - Dic 14, 2017

Villaricca: 2.500 euro come “regalo di Natale”. Carabinieri fermano 2 personaggi ritenuti vicini al clan. I Carabinieri della Compagnia di…

Torre del Greco, le informazioni sul bando per il sostegno alla prevenzione  e al ripristino delle aree danneggiate da incendi
shares24 views
shares24 views

Torre del Greco, le informazioni sul bando per il sostegno alla prevenzione e al ripristino delle aree danneggiate da incendi

Di Redazione - Dic 14, 2017

Torre del Greco, le informazioni sul bando per il sostegno alla prevenzione  e al ripristino delle aree danneggiate da incendi.…

Leave a Comment

Your email address will not be published.