onorato armatori

Torre del Greco: caffè letterari nell’ex orfanotrofio Santissima Trinità e a villa Macrina Il vicesindaco scrive ai dirigenti dei settore “Scuola, sport e cultura” e “Tutela del territorio”

24 giugno 2016
149 Views

ssannunziataIstituire due caffè letterari negli ambienti dell’ex orfanotrofio di Santissima Trinità e a villa Macrina. È il senso dell’invito rivolto dal vicesindaco Romina Stilo ai dirigenti comunali a “Scuola, sport e cultura” e “Tutela del territorio”, Luisa Sorrentino e Michele Sannino.

Stilo, nella sua missiva, ricorda come il programma di governo dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello intenda “favorire e promuovere attività e iniziative ricreative e culturali, organizzando eventi e momenti di incontro; individuare ulteriori zone di aggregazione sociale, con servizi ed attrezzature ricettive adeguate; individuare strutture e riferimenti di ritrovo per i giovani, sviluppare le reti delle opportunità culturali; favorire una positiva e costante aggregazione giovanile; promuovere la cultura e una consapevole fruizione del territorio da parte dei cittadini; incrementare il turismo; assegnare periodicamente spazi interni ed esterni per l’allestimento di mostre; valorizzare il patrimonio culturale”.

Non solo, il vicesindaco sottolinea anche come “sono previsti numerosi finanziamenti europei per l’istituzione di centri culturali, tra cui i caffè letterari, un luogo d’elite ma aperto a tutti, forma di comunicazione ibrida che consente di integrare un servizio commerciale con attività culturali in cui chi produce arte e cultura possa essere a contatto diretto non solo con chi ne fruisce ma anche con chi la distribuisce, prevedendo molteplici servizi per la comunità”.

Per questo motivo, è il concetto finale del vicesindaco Stilo ai dirigenti dei settori “Scuola, sport e cultura” e “Tutela del territorio”, “in relazione alle attività di destinazione funzionale degli ambienti dell’ex orfanotrofio Santissima Trinità, è opportuno istituire caffè letterari quali punti di attrazione culturale, affinché si possano individuare nell’ambito delle disponibilità locali, in stretto contatto con l’auditorium e con gli altri spazi e servizi vari, ivi compreso il cortile interno. È opportuno – conclude Romina Stilo – redigere un progetto di caffè letterario anche per villa Macrina, già sede della biblioteca comunale”.

You may be interested

Torre del Greco. Scontro auto-moto in viale Europa, muore 23enne torrese
shares20567 views
shares20567 views

Torre del Greco. Scontro auto-moto in viale Europa, muore 23enne torrese

Antonella Losapio - Feb 17, 2018

Terribile incidente poco fa a Torre del Greco, in viale Europa. Un giovane in compagnia della fidanzata era alla guida…

L’Amatori Rugby Torre del Greco torna in campo questo fine settimana
shares224 views
shares224 views

L’Amatori Rugby Torre del Greco torna in campo questo fine settimana

Di Redazione - Feb 17, 2018

Dopo il settimo successo stagionale, quarto di fila, l'undicesimo round di serie C1 dei Leoni andrà in scena allo stadio…

Legambiente Campania: Mariateresa Imparato è la nuova presidente
shares246 views
shares246 views

Legambiente Campania: Mariateresa Imparato è la nuova presidente

Di Redazione - Feb 17, 2018

Il direttivo regionale di Legambiente, riunitosi stamattina presso la sede di Piazza Cavour, ha eletto Mariateresa Imparato, nuovo presidente e…

Leave a Comment

Your email address will not be published.