onorato armatori

Torre del Greco. Droga dalla Spagna: condannato Guido Amitrano

28 giugno 2016
361 Views

Carabinieri-di-notte-2di Marco Esposito

Torre del Greco- Torre Annunziata. Hascisc e cocaina in arrivo dalla Costa del Sol, nella penisola iberica, per le ricche piazze di spaccio di Napoli e del Vesuviano: condannato Guido Amitrano, classe ’71 di Torre del Greco, attualmente detenuto in carcere per altro ad Avezzano.

L’uomo, già coinvolto nel 2012 al termine della maxi-retata anti-droga “Pret a Porter”, dovrà scontare altri 6 anni in continuazione. Per il gip del Tribunale di Napoli, Paola Valeria Scandone, spacciò in concorso 200 grammi lordi di ‘coca’ purissima. Droga sequestrata nel 2009 dalla Dda partenopea, che in soli 5 mesi sgominò un’associazione transnazionale dedita al traffico di hascisc e cocaina. La sostanza stupefacente era acquistata dai promotori del cartello in Spagna, tra la punta Tarifa e capo di Gata, nei territori della Provincia di Malaga.

A capo dell’organizzazione – secondo gli inquirenti –  4 napoletani: Giovanni Pecoraro, Luigi Dentice, Antonio Todisco e Rosario Dota. Trattavano con i fornitori iberici, organizzando i dettagli dell’operazione. Dopo gli accordi chiusi in Costa del Sol, entravano in gioco piccoli grossisti e pusher dell’intero hinterland. Quattordici le persone condannate dal giudice. Tra queste anche Rosario Spiezio, 33enne di via Giovine Italia e con origini stabiesi. Per lui la pena è a 4 anni e otto mesi.

Ad incastrare l’organizzazione criminale una fitta rete di intercettazioni telefoniche. Fornitori, capi e pusher si scambiavano informazioni sui carichi in arrivo utilizzando un linguaggio criptico. La droga, al cellulare diventava la “mozzarella”, il “ristorante”, la staffa “marrone” o “bianca”. A seconda della qualità del carico.

You may be interested

Associazioni, D’Angelo (PD): “Trasformiamo indignazione in partecipazione”
shares65 views
shares65 views

Associazioni, D’Angelo (PD): “Trasformiamo indignazione in partecipazione”

Di Redazione - Feb 19, 2018

"Il riscatto del nostro territorio deve partire dal basso e per questo le associazioni devono giocare un ruolo di primo…

“Enrico e Francesco”: il nuovo lavoro di Pietro Folena si presenta all’Ethnos Club
shares28 views
shares28 views

“Enrico e Francesco”: il nuovo lavoro di Pietro Folena si presenta all’Ethnos Club

Redazione - Feb 19, 2018

All'Ethnos Club di Torre del Greco è stato presentato il nuovo lavoro di Pietro Folena. Ai microfoni di TVCITY l'autore…

Torre del Greco. L’impegno di Liberi e Uguali per il comparto marittimo
shares85 views
shares85 views

Torre del Greco. L’impegno di Liberi e Uguali per il comparto marittimo

Antonella Losapio - Feb 19, 2018

Venerdì scorso l'incontro tra di Liberi e Uguali con il comparto marittimo di Torre del Greco. Presenti i candidati Grazia…

Leave a Comment

Your email address will not be published.