onorato armatori

Torre del Greco: il consigliere comunale Bello chiede all’opposizione di mantenere il numero legale

23 novembre 2016
195 Views

 

“Solo Dio sa quanto mi farebbe piacere essere presente domani sera, giovedì 24 novembre, alla programmata seduta del consiglio comunale. Ma ragioni di salute continuano purtroppo a tenermi lontano da palazzo Baronale”. A sostenerlo, attraverso una nota, è il consigliere comunale del Partito Repubblicano Italiano a Torre del Greco, Ottavio Bello.
“Domani dunque, come già accaduto recentemente, non potrò partecipare ai lavori dell’assise. Mi auguro solo che in un momento tanto delicato per la vita politica della mia città, questa assenza non venga strumentalizzata a fini politici, con il rischio di fare nuovamente venire meno il numero legale, come già accaduto nel corso dell’ultima adunanza”.
“A tal fine – conclude Ottavio Bello – auspico che l’opposizione possa mantenere il numero legale e consentire dunque la discussione degli importanti argomenti all’ordine del giorno”.

You may be interested

Torre del Greco: incidente a Cappella Bianchini, morto 45enne
shares1356 views
shares1356 views

Torre del Greco: incidente a Cappella Bianchini, morto 45enne

Di Redazione - Gen 23, 2018

Ha avuto  un malore mentre transitava in sella al proprio motorino nei pressi di Cappella Bianchini, a Torre del Greco,…

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae
shares66 views
shares66 views

Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae

Di Redazione - Gen 23, 2018

L’archeo-ristorante Caupona sostiene la ricerca archeologica in favore dell’antica Stabiae, con l’obiettivo di realizzare la mappatura computerizzata completa della città…

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio
shares38 views
shares38 views

“Io vorrei essere là”: spettacolo gratuito all’Ethnos Club il 27 gennaio

Di Redazione - Gen 23, 2018

Di Luigi Tenco non si canta mai abbastanza, né si parla troppo e la nostra memoria ci restituisce di lui…