onorato armatori

Torre del Greco: nuova ordinanza per il conferimento dei rifiuti

26 febbraio 2015
117 Views

Isola-Ecologica-Bottazzi-2014“Per tutte le utenze domestiche e commerciali, distanti oltre i 500 metri dai centri di raccolta, vige il sistema di conferimento cosiddetto porta a porta, con l’obbligo di deposito nel rispetto delle modalità” stabilite dal calendario settimanale di conferimento dei rifiuti. È quanto stabilisce un’apposita ordinanza firmata dal sindaco Ciro Borriello che fa ulteriore chiarezza rispetto alle disposizioni emanate nei mesi scorsi e torna a spiegare i criteri legati al conferimento alle isole ecologiche: “È fatto obbligo a tutte le utenze domestiche e quelle commerciali in sede fissa e non” poste a una distanza inferiore ai 500 metri “di conferire i rifiuti differenziati presso i centri di raccolta attivi sul territorio, con obbligo di deposito nella fascia oraria 6/24”. Per gli altri utenti, invece, il conferimento può avvenire nei punti di prossimità con il rispetto di un preciso calendario: in particolare la frazione umida può essere depositata nei luoghi convenzionali diversi dalle isole ecologiche il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato; la carta e il cartone il giovedì; la plastica, l’alluminio, la banda stagnata e i metalli il mercoledì e il venerdì; la frazione secca (indifferenziata) il lunedì, martedì, giovedì e sabato. L’orario di deposito è compreso tra le ore 19 e le ore 22 nel periodo che va dal primo novembre al 30 aprile; dalle 20 alle 23 nei giorni compresi tra il primo maggio e il 31 ottobre. L’ordinanza stabilisce, inoltre, “che le bottiglie di vetro dovranno essere conferite esclusivamente negli appositi contenitori, dislocati sui territorio e nei centri di raccolta; che tutti gli indumenti, le calzature e gli accessori di abbigliamento usato devono essere conferiti negli appositi contenitori di colore giallo dislocati sui territorio cittadino e presso i centri di raccolta; la domenica è assolutamente vietato depositare rifiuti di qualsiasi genere e natura su tutto il territorio cittadino tranne che nei centri di raccolta”. “Gli uffici comunali e pubblici – scrive ancora il sindaco Borriello – le sedi delle forze dell’ordine, le scuole pubbliche e private, i presidi ospedalieri, le cliniche pubbliche e private, i supermercati, gli alberghi, le grandi utenze commerciali, tutte le attività di somministrazione (ristoranti-pizzerie-pub-bar-fruttivendoli ecc.), farmacie e negozi sanitari (solo per farmaci e medicinali scaduti) dovranno essere serviti dal gestore del servizio di raccolta. Inoltre, tutte le attività commerciali che insistono sul territorio comunale dovranno depositare gli imballaggi in cartone, opportunamente ripiegati e legati, nelle immediate vicinanze dell’esercizio stesso, dal lunedì al sabato, a chiusura delle attività e non prima delle ore 20”. L’inosservanza delle prescrizioni contenute nell’ordinanza “è soggetta, salvo che il fatto non costituisca reato, alla sanzione amministrativa pecuniaria, così come fissata dal regolamento comunale di settore approvato con delibera di giunta comunale”. Saranno le forze dell’ordine e gli agenti di polizia municipale a “vigilare sull’adempimento di quanto prescritto”.

You may be interested

Torre del Greco: carabinieri arrestano rapinatore seriale di Ercolano
shares262 views
shares262 views

Torre del Greco: carabinieri arrestano rapinatore seriale di Ercolano

Di Redazione - Dic 13, 2017

I carabinieri della stazione Torre del Greco-Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Torre…

Giovane pestato nella stazione di Pompei: fermati 4 ragazzi, tra cui due minorenni di Torre Annunziata
shares107 views
shares107 views

Giovane pestato nella stazione di Pompei: fermati 4 ragazzi, tra cui due minorenni di Torre Annunziata

Di Redazione - Dic 13, 2017

Giovane pestato nella stazione della Circumvesuviana. Scoperti tutti i responsabili, i carabinieri arrestano 2 ragazzi e denunciano 2 minori. I…

Turris: in difesa arriva Patrizio Caso. Lasciano tre giocatori
shares73 views
shares73 views

Turris: in difesa arriva Patrizio Caso. Lasciano tre giocatori

Di Redazione - Dic 13, 2017

L’AP Turris ASD comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Patrizio Caso. Difensore, classe 87, Caso va ad arricchire…

Leave a Comment

Your email address will not be published.