onorato armatori

Torre del Greco: si riunisce il tavolo per le problematiche dei marittimi

16 dicembre 2016
201 Views

 

Torre del Greco: si riunisce il tavolo per le problematiche dei marittimi

 

Questa mattina nella sede della Capitaneria di Porto di Torre del Greco si è tenuta una riunione con i rappresentanti di numerose compagnie di navigazione presso le quali risultano imbarcati marittimi iscritti alla prima e seconda categoria delle matricole della Gente di Mare di Torre del Greco, per fare il punto sullo stato di adeguamento delle certificazioni internazionali introdotte dagli emendamenti Manila 2010, anche nell’ottica di garantire la continuità degli imbarchi e la tutela dei posti di lavoro.

I rappresentanti delle società nel comunicare che oltre il 50% dei marittimi dipendenti hanno già ottenuto dalla capitaneria di porto la nuova certificazione internazionale, hanno garantito la loro disponibilità a coadiuvare gli uffici della stessa che di recente ha riscontrato un afflusso giornaliero costante di circa 200-250 utenti, nella gestione della fase di consegna delle istanze, in concomitanza con le date del 31.12.2016 e 31.03.2017, entro le quali occorre richiedere il rinnovo delle vecchie certificazioni.

Nell’ambito di tale riunione era presente anche l’assessore alle Politiche del Mare del Comune di Torre del Greco (cap. Antonio Spierto) che nell’informare i presenti della recente apertura di uno sportello di orientamento dei marittimi sito presso il complesso Molini Marzoli, a pochi metri dalla capitaneria di porto, ha messo a disposizione di tutte le società l’apertura dello stesso, secondo un calendario prestabilito, per la verifica/ricezione tramite un proprio qualificato rappresentante della documentazione da rinnovare da parte del rispettivo personale navigante. 

La società Forship, in particolare, ha garantito l’invio di proprio personale già a partire dal prossimo lunedì facilitando così la presentazione delle istanze dei propri marittimi dipendenti, iscritti a Torre del Greco, che a tal fine utilizzeranno lo sportello messo a disposizione senza doversi spostare presso la sede operativa di Napoli.

Le compagnie provvederanno inoltre a fornire con ogni mezzo istruzioni operative ai propri lavoratori.

Si informano, pertanto, tutti i marittimi che devono ancora procedere al rinnovo delle certificazioni, di interfacciarsi preventivamente con le rispettive società che forniranno adeguate istruzioni operative, inerenti alla tempistica di presentazione delle istanze e ad eventuali ulteriori adesioni all’utilizzo di tale sportello, preordinate alla ricezione dei marittimi.

Il Comune garantisce inoltre, anche alle associazioni di categoria che ne facessero richiesta, la disponibilità di ulteriori fasce orarie, per la ricezione dei rispettivi associati presso il suddetto sportello, finalizzate a semplificare la presentazione delle istanze presso la capitaneria di porto.

 

 

 

 

 

 

 

You may be interested

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa
shares109 views
shares109 views

Sant’Antonio Abate: sfottò reciproci tra gruppi di minorenni scatenano rissa

Di Redazione - Gen 21, 2018

I carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate sono intervenuti in via Lettere per una rissa tra giovani. Dopo i primi…

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri
shares90 views
shares90 views

Napoli: 15enne sorpreso con un tirapugni in tasca durante controlli dei carabinieri

Di Redazione - Gen 21, 2018

Nel corso di servizi organizzati dei carabinieri della compagnia Vomero per contrastare eventuali atti di violenza tra minori effettuati con…

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi
shares91 views
shares91 views

Castellammare: 19enne ferito a colpi d’arma da fuoco in sala giochi

Di Redazione - Gen 21, 2018

Questa notte, a Castellammare, un individuo travisato con casco integrale e armato di pistola è entrato in una sala giochi…