onorato armatori

Truffa dieci banche fra Sorrento e Castellammare, condannato

10 luglio 2016
163 Views
tribunale torre annunziataUn business di decine e decine di migliaia di euro, che fu scoperto dopo le stesse denunce dei direttori di banca truffati. Ieri mattina Francesco Di Guida – 40 anni, residente a Napoli alla Maddalena – è stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione per i raid commessi nel 2012. La sentenza di primo grado è stata emessa dai giudici del tribunale di Torre Annunziata. Per la procura era riuscito ad imbrogliare la maggior parte degli istituti di credito dell’area stabiese-sorrentina. A seguito delle numerose denunce di truffa, presentate dai vari direttore degli istituti della zona, i poliziotti finirono sulle sue tracce, arrestandolo circa quattro anni fa. Secondo l’accusa, Francesco Di Guida era riuscito, in maniera fraudolenta ad intestare (a persone inesistenti) vari conti correnti bancari.

You may be interested

Associazione Amici Portatori: prendiamo le distanze dai fatti dell’8 dicembre
shares767 views
shares767 views

Associazione Amici Portatori: prendiamo le distanze dai fatti dell’8 dicembre

Antonella Losapio - Dic 11, 2017

Ai nostri microfoni il presidente dell'associazione Amici Portatori Antonio Russo che precisa: "Noi non c'entriamo affatto con quello che è…

Rivoluzione rifiuti. Dal prefetto Barbato appello alla collaborazione
shares170 views
shares170 views

Rivoluzione rifiuti. Dal prefetto Barbato appello alla collaborazione

Antonella Losapio - Dic 11, 2017

A distanza di una settimana dall'avvio del nuovo piano rifiuti, predisposto dal Comune di Torre del Greco, non mancano i…

Cagnolina randagia torturata e bruciata: “L’episodio non è avvenuto a Boscoreale”
shares50 views
shares50 views

Cagnolina randagia torturata e bruciata: “L’episodio non è avvenuto a Boscoreale”

Di Redazione - Dic 11, 2017

In queste ore la pagina ufficiale Facebook del Comune è stata letteralmente subissata da critiche, accuse e insulti all’amministrazione comunale…

Leave a Comment

Your email address will not be published.