Header Ad

Torre del Greco, uccide la moglie e poi confessa il delitto

20 aprile 2015
62 Views

tdg2Dopo aver ucciso la moglie con un colpo di bastone alla testa, ha avuto la freddezza di preparare una borsa con gli effetti personali, chiudere la porta della villetta di via Nazionale e andare con la propria auto dai carabinieri per confessare il delitto. Umberto Scassillo 70enne ha confessato ai militari dell’Arma di Torre Annunziata il delitto avvenuto nell’abitazione che divideva con la consorte Ida Fontana (71 anni). In quella casa a via Nazionale, al civico 940 ai confini con Torre Annunziata, poco dopo sono arrivati i carabinieri (sul caso indagano i militari della stazione Capoluogo di Torre del Greco) che hanno dovuto forzare l’ingresso per poter entrare. Immediatamente sono scattate le verifiche. A terra, nella zona cucina, riversa in una pozza di sangue, Ida Fontana, con la quale – come ha dichiarato l’uomo al suo avvocato, il penalista Ivan Marcello Severino – i rapporti sarebbero stati tesi da tempo. ”Ha detto che si sentiva trascurato” sostiene il legale raggiunto telefonicamente. Una confessione che però Scassillo non ha reso nel corso del primo interrogatorio, alla presenza del pm Mario Mansi della Procura di Torre Annunziata, quando ha preferito avvalersi della facoltà di non rispondere. Il pubblico ministero ha comunque convalidato il fermo, disponendo il trasferimento di Scassillo (che e’ accusato di omicidio con dolo d’impeto) nel carcere di Poggioreale. In precedenza il settantenne aveva confessato di avere ammazzato la moglie col bastone di un piccone. Un solo colpo alla testa, anche se si attendono le risultanze degli accertamenti medici per stabilire con esattezza la dinamica dell’accaduto. Sul corpo della donna è stata disposta l’autopsia, mentre la villetta è stata posta sotto sequestro. Disperazione e lacrime per i quattro figli della coppia, nessuno dei quali viveva più con i genitori. Nella villa  abitavano solo i due anziani coniugi, che si erano trasferiti in quella casa da poco più di un decennio, dopo aver vissuto dal 1965 al 2001 a Torre Annunziata. 

 

 

You may be interested

Operazione della finanza a Nola: maxi-sequestro di droga a uno spedizioniere del Cis
shares15 views
shares15 views

Operazione della finanza a Nola: maxi-sequestro di droga a uno spedizioniere del Cis

Di Redazione - Giu 26, 2017

Nei giorni scorsi, il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro un carico…

Al Porto di Castellammare sabato e domenica “Chi Ama chiama 2017”
shares35 views
shares35 views

Al Porto di Castellammare sabato e domenica “Chi Ama chiama 2017”

Di Redazione - Giu 26, 2017

Dopo il successo della terza edizione, torna il doppio appuntamento per la quarta edizione dell’evento targato ComuniTabor più creativo e coinvolgente dell’anno:…

Palazzina inagibile, a Torre del Greco stop alla Protezione Civile
shares284 views
shares284 views

Palazzina inagibile, a Torre del Greco stop alla Protezione Civile

Di Redazione - Giu 26, 2017

Un altro duro colpo per la protezione civile nella città del corallo. La palazzina che ospitava gli uffici comunali del…

Leave a Comment

Your email address will not be published.