onorato armatori

Va alle poste e tenta di incassare una vincita con documenti falsi

11 marzo 2015
115 Views

 

poste-italiane-2_tSi presenta all’ufficio postale di Via Nazionale e tenta di incassare una vincita esibendo documenti falsi. I carabinieri hanno arrestato per tentata truffa e possesso di documenti d’identificazione falsi Michele Mucci, 56 anni, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato sorpreso e bloccato mentre tentava la fuga dopo aver tentato di incassare una vincita “on-line” di 1.497 euro, esibendo una carta d’identità ed un codice fiscale falsi, intestati ad una persona reale, destinataria del premio.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

You may be interested

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto
shares180 views
shares180 views

Torre del Greco: sequestrati due quintali di prodotti ittici dalla Capinaneria di Porto

Di Redazione - Nov 22, 2017

Alla prime ore della mattina del 21 novembre, in un’operazione congiunta della Capitaneria di Porto con la Polizia Locale di…

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito
shares68 views
shares68 views

San Giorgio: lezioni gratuite di difesa personale, sportello di ascolto e incontro dibattito

Di Redazione - Nov 22, 2017

San Giorgio a Cremano accende i riflettori sulla piaga della violenza contro le donne, in occasione della Giornata mondiale indetta…

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare
shares66 views
shares66 views

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: le iniziative a Castellammare

Di Redazione - Nov 22, 2017

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne si svolgeranno a Castellammare di Stabia una serie di iniziative…

Leave a Comment

Your email address will not be published.